Livorno, la cena da asporto arriva sullo scoglio

di Marta Mancini

Grazie al nuovo servizio di food delivery toscano, si potrà mangiare direttamente in riva al mare, contribuendo a rispettare l'ambiente

Dimenticate il dress code, i vestiti eleganti, i calici di vetro e la prenotazione al ristorante: da oggi, a Livorno, ci si può gustare un’ottima cena direttamente sul mare grazie al progetto Io Mangio sullo Scoglio. Che cos’è in poche parole? Si tratta di un servizio di food delivery simile ad altri già noti e diffusi in tutta Italia e in Europa, come Just Eat e Foodora. Ma con una differenza: il fattorino non consegna cibo presso un'abitazione o un ufficio, ma direttamente sullo scoglio. Finalmente, si può organizzare una pausa pranzo o un aperitivo con gli amici in totale relax, godendosi il tramonto e le onde all’orizzonte.

Navigando il portale online www.mangiosulloscoglio.it, l’utente ”affamato” può decidere cosa ordinare tra i menu disponibili e scegliere il luogo di ritiro.

Ma tra gli obiettivi di Io Mangio sullo Scoglio non c’è solo quello di saziare turisti e livornesi. L’idea, infatti, nasce anche e soprattutto con l’intento di salvaguardare l’ambiente e la costa. Per questo, insieme alle vivande, vengono consegnate anche delle buste, chiamate #scogliobag, che consentono di raccogliere gli avanzi del pasto oppure di ripulire la zona da eventuali rifiuti. Il sacchetto è completamente compostabile, pertanto sposa appieno la politica “plastic free” adottata dalla Regione Toscana.

E non è finita qui, perchè per ogni ordine, viene fornito un posacenere portatile per evitare di gettare a terra i filtri di sigaretta che altrimenti richiederebbero decenni per decomporsi.
Non resta che scegliere tra una schiacciata e un hamburger, un'insalata o un antipasto giapponese!

Per info sul progetto: mangiosulloscoglio.it

31/07/2019