Paniere delle Eccellenze: Natale gustoso e solidale in Toscana

di Marta Mancini

Torna la proposta pensata dalla Fondazione ANT per celebrare la ricchissima tradizione enogastronomica e, allo stesso tempo, contribuire all’assistenza dei malati

Ma quali cappelli, sciarpe e profumi? A Natale, il regalo perfetto è il Paniere delle Eccellenze, una box pensata dalla Fondazione ANT che vuole celebrare i prodotti tipici toscani e contemporaneamente sostenere il progetto di assistenza medica-specialistica domiciliare. Si tratta di un contenitore di specialità agroalimentari ed enogastronomiche locali (vino, olio, tartufo, pasta, caffè, biscotti, birra e molto altro ancora) da donare a amici e familiari in vista delle festività per contribuire ad aiutare i malati di tumore e a promuovere una corretta alimentazione.

Il Paniere delle Eccellenze, realizzato per il terzo anno consecutivo in collaborazione con Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti tipici del territorio, può essere acquistato con una donazione minima di 20 euro. Con la graziosa borsina in juta, si affianca ciò che ANT offre gratuitamente in Toscana dal 1995 attraverso un’équipe sanitaria composta da medici, infermieri, psicologi e nutrizionisti. In più di 20 anni di attività, la fondazione ha potuto portare cure specialistiche a casa di oltre 6.700 persone malate di tumore e offrire alla cittadinanza migliaia di visite di prevenzione oncologica gratuita.

Per comprare questi cestini pieni di leccornie è sufficiente recarsi presso le delegazioni ANT di Firenze, Prato, Massa Carrara (anche su prenotazione inviando una mail a delegazione.firenze@ant.it). Oppure in occasione dei Charity for ANT - Merc’ANT di Natale di Firenze (dal 6 all'8 dicembre a Villa Arrivabene), Prato (dal 6 all'8 dicembre allo Spazio Valentini) e Massa (dall'8 al 24 dicembre presso il Charity Point).

18/11/2019