Coronavirus e imprese: una guida online a tutti gli incentivi

Tutte le agevolazioni non solo per le aziende ma anche per i professionisti, i lavoratori autonomi e subordinati, dal microcredito al bonus baby-sitter

Una guida per le imprese e i lavoratori della Toscana a tutti gli incentivi a disposizione per superare l'emergenza economica causata dal Coronavirus. La pubblicazione realizzata dalla Regione si può consultare online e raccoglie in 80 pagine tutte le agevolazioni varate in queste settimane a livello statale e regionale ma anche promosso da altri enti. Sono stati infatti monitorati e raccolti tutti di opportunità emessi dai Ministeri, Invitalia, Inps, dai comuni stessi o altri soggetti.

La "Guida di orientamento agli incentivi per le imprese e liberi professionisti" infatti, curata da 12 anni con aggiornamenti periodici dal Settore politiche e iniziative per l'attrazione degli investimenti della Direzione generale della Giunta regionale toscana, per l'edizione del 2020 ha curato una sezione speciale con le misure prese a seguito della pandemia da Coronavirus.

Qui sono illustrati gli aiuti per imprese industriali, artigiane, turistiche e commerciali ed agricole. Si va dal microcredito alle garanzie, dal credito d'imposta per i canoni di locazione e la sanificazione ambienti di lavoro, dal fondo emergenze per il settore spettacolo, cinema e audiovisivo (ma anche aereo e crocieristico) fino al bonus di 600 euro o a quello per il baby-sitting. Ogni incentivo e agevolazione è descritto sinteticamente in una scheda informativa, con riferimenti e link ad approfondimenti e atti amministrativi.

"Ringrazio gli uffici - afferma l'assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo - per il lavoro svolto aggiornando, quasi in tempo reale, la pubblicazione. Sono state inserite tutte le informazioni contenute nei provvedimenti presi in queste settimane da più enti e rivolti a tanti soggetti, rendendole di facile lettura e raggruppandole per aree di interesse e beneficiari. In quella vera e propria di selva di testi tra Dpcm, Decreti, ordinanze e provvedimenti di varia natura, si fornisce così un primo orientamento sulle agevolazioni a cui possono accedere imprese, cooperative, professionisti, lavoratori autonomi e subordinati".

10/04/2020