Digitalizzazione: arriva un bando per le imprese di Arezzo e Siena

La Camera di Commercio lancia l'iniziativa per supportare le aziende per acquisire competenze e strumenti digitali

Per supportare l'obbiettivo di diffondere la digitalizzazione e la cultura dell'innovazione tra le imprese la Camera di Commercio di Arezzo-Siena ha attivato un bando finalizzato all'erogazione di 'contributi digitali I4.0' per il sostegno della digitalizzazione delle piccole e medie imprese, con sede legale o unità locale nel territorio.

I contributi cofinanzieranno attività di formazione e consulenza ed acquisto di beni e servizi strumentali relative a una o a più tecnologie Industria 4.0. Gli ambiti tecnologici interessati sono vari: si va dalle soluzioni tecnologiche per la manifattura avanzata alla cybersicurezza e business continuity, dai sistemi di e-commerce alle tecnologie per l'in-store customer experience. Tutte le spese devono essere sostenute a partire dal primo gennaio 2019 e fino al 120 giorno successivo alla data della comunicazione di concessione del contributo.

Per essere ammessi i progetti devono prevedere un investimento pari o superiore a tremila euro. L'intensità del contributo coprirà al massimo il 70 % dell'importo complessivo delle spese ammesse e non potrà comunque superare i settemila euro, ai quali potrà sommarsi la premialità di 250 euro nel caso in cui l'impresa, al momento dell'erogazione del contributo, sia in possesso del 'Rating di legalità'. Le domande di contributo dovranno essere inviate entro il prossimo 30 giugno.

Per informazioni: www.ar.camcom.it
www.si.camcom.gov.it

 

 

12/04/2019