Le imprese si sfidano: torna il Premio Innovazione Toscana

di Costanza Baldini

Il premio è nato nel 2017 per volontà di Regione Toscana, Anci Toscana, Confindustria Toscana, Rete Imprese Italia Toscana e Unioncamere

“Una nuova idea fa grande anche il più piccolo degli uomini” questo lo slogan del Premio Innovazione Toscana che giunge quest’anno alla terza edizione, un premio istituito dalla Regione Toscana nel 2017 non solo per sostenere e valorizzare la ricerca e l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese ma anche per promuovere l’iniziativa giovanile e il potenziale innovativo del territorio.



Il premio la cui partecipazione è completamente gratuita è stato istituito per far emergere progetti ed esperienze imprenditoriali di successo che nel corso dell’ultimo biennio si siano adoperati per il rafforzamento delle radici e delle filiere locali e per aver coniugato ricerca, innovazione e risultati economici, nonché per aver contribuito allo sviluppo del territorio toscano con particolare riferimento all’occupazione giovanile.

Il Premio Innovazione Toscana è riservato a startup e imprese private, in forma singola o aggregata, con sede legale in Toscana e si articola in quattro sezioni: Start Up Innovative; Ricerca, Sviluppo e Innovazione; Brevetti: novità dell'edizione 2019 Economia Circolare.

Per ogni sezione sono previsti due premi in denaro: 15 mila euro per il primo progetto classificato e 5 mila euro per il secondo progetto classificato. È inoltre previsto un ulteriore premio speciale per il miglior progetto realizzato da un'impresa giovanile di 5 mila euro.

Le domande devono essere inviate all'indirizzo perc.premioinnovazione@ancitoscana.com dal 18 settembre 2019 al 16 ottobre 2019, per saperne di più visita www.premioinnovazionetoscana.it

 

11/09/2019