La Cina 'star' di Pitti Uomo con 10 designer della nuova scena creativa

'Guest Nation China' è il progetto che segna l'inizio di una collaborazione tra Pitti Immagine e Shangai Fashion Week

I nomi più promettenti della nuova scena creativa cinese saranno protagonisti a Firenze con il progetto speciale Guest Nationa China, promosso da Fondazione Pitti Immagine Discovery in collaborazione con Shanghai Fashion Week in occasione di Pitti Immagine Uomo 96.

Saranno 10 i designer scelti come protagonisti, a presentare le loro collezioni con uno showcase alla Fortezza da Basso - nella location delle Grotte, a cui si aggiungeranno una serie di eventi e progetti speciali. I nomi sono: 8ON8, Danshan, Ffixxed Studios, Percy Lau, Private Policy, PRONOUNCE, Samuel Guì Yang, Staffonly, The Flocks, Untitlab.

Guest Nation China è un progetto curato da Labelhood, incubatore fashion di designer emergenti e tra i più innovativi retailer in Cina, organizzato in collaborazione con V/Collective, powered by TMALL, con il supporto di Florentia Village, GXG, Huili, Hong Mian, Neos e IED Istituto Europeo di Design (sponsor).

Il progetto culminerà con il fashion show del duo cinese PRONOUNCE - il fashion brand di ricerca fondato da Yushan Li e Jun Zhou, che lancerà in passerella anche una versione decostruita delle scarpe Converse Jack Purcell - in una location ancora da svelare e con la mostra fotografica di Leslie Zhang, uno dei più affermati fotografi di moda cinesi, curata da Dan Cui (Spazio Grotte).

“Il progetto Guest Nation è una delle iniziative di punta della Fondazione Pitti Immagine Discovery per esplorare i nuovi scenari ad alto coefficiente di creatività della moda oggi. - ha dichiarato Lapo Cianchi, segretario generale della Fondazione e direttore comunicazione ed eventi speciali di Pitti Immagine – La Cina è diventata uno dei territori più fertili e dinamici a livello globale per la sperimentazione nel fashion: per questo assieme ai partner prestigiosi che ci accompagnano in questo progetto abbiamo deciso di presentare, alla nostra platea di buyer e stampa internazionale, undici tra i più innovativi brand cinesi. Nella selezione che sarà protagonista in esclusiva a Pitti Uomo ci sono designer giovani e brand affermati, tutti capaci di sviluppare in modo personale una visione creativa fortemente contemporanea, spesso in aperta contaminazione tra Oriente e Occidente. Guest Nation China sarà un’iniziativa sfaccettata e un’esperienza ricca di spunti tra moda e arte, anche grazie alla mostra fotografica di un nome di punta come Leslie Zhang e la sfilata evento-speciale di Pronounce, brand che conosciamo per le sue partecipazioni a Firenze, per la sua cifra design inconfondibile. E sarà la prima volta che un brand cinese di ricerca salirà in passerella a Pitti Uomo”.

Con l’occasione della presenza di Guest Nation China al prossimo Pitti Uomo, Pitti Immagine e Shanghai Fashion Week hanno siglato un accordo di collaborazione.

10/06/2019