Polimoda dalla parte dei giovani: borse di studio per oltre 2 milioni

L’istituto fiorentino annuncia un programma di borse di studio senza precedenti per l’anno 2020/2021, ai giovani saranno dedicate delle opportunità ad hoc per la formazione post diploma

Polimoda annuncia un piano di borse di studio del valore complessivo di oltre 2 milioni di euro per l’anno accademico 2020/2021. Il programma prevede una strutturazione trasversale che coprirà le diverse tipologie di programmi di studio, suddivisi in corsi post diploma biennali, quadriennali e master. Attraverso bandi dedicati che saranno presentati nel corso di tutto l’anno accademico, si rivolgerà ai giovani più meritevoli sia del territorio fiorentino e toscano, che a quelli a livello nazionale e internazionale.

Un investimento senza precedenti per l’istituto presieduto da Ferruccio Ferragamo, oggi ritenuto uno dei migliori al mondo nella formazione per la moda e il lusso, che negli ultimi anni ha registrato una importante crescita in termini di studenti, notorietà e dimensioni. Polimoda oggi conta oltre 2300 studenti, il 70% dei quali viene dall’estero e sceglie di studiare a Firenze proprio per la qualità della sua offerta formativa, un corpo docenti prestigioso, composto da professionisti provenienti dall’industria, e partnership per i corsi con i più grandi nomi della moda - da Gucci a LVMH a Salvatore Ferragamo, Valentino e Missoni, solo per citarne alcuni. Tre le sedi nel cuore di Firenze e del distretto produttivo del Made in Italy, con laboratori equipaggiati in modo professionale, tra cui il nuovo campus di Manifattura Tabacchi inaugurato a gennaio. Con il nuovo piano di borse di studio tutto questo sarà reso accessibile a giovani più meritevoli di Firenze, dell’Italia e del mondo.

L’iniziativa va ad integrarsi nell’impegno già attivo di Polimoda per il sostegno dei talenti della moda. Lo scorso anno insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze aveva lanciato un programma di borse di studio triennali per i giovani del territorio. Ogni anno inoltre vengono assegnate borse di studio agli studenti in corso grazie a progetti didattici in collaborazione con le aziende, mentre il programma annuale di business development Polimoda Talent è dedicato agli alumni per lo sviluppo di un’idea imprenditoriale e il nuovo Polimoda Coaching con Linda Loppa, lanciato lo scorso febbraio, è rivolto a fashion designer ad un punto di svolta nella propria carriera.

Per quanto riguarda le borse di studio dedicate al territorio toscano, saranno privilegiati i percorsi più tecnici e specialistici rivolti ai giovani diplomati. Il primo bando sarà pubblicato dopo Pasqua e sarà dedicato ai nuovi corsi Associate, con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana, in partenza il prossimo autunno. Si tratta di percorsi biennali rivolti a chi cerca un inserimento immediato nel settore moda, studiati per assicurare la preparazione di profili con competenze specifiche: Atelier Design, Bag Design, Shoe Design Design Management, Digital Marketing and Communications e Fashion Styling.

03/04/2020