Vintage Selection: un tuffo indietro nel tempo alla Stazione Leopolda

Fino al 4 luglio a Firenze torna la manifestazione dedicata alla moda d'epoca legata a Pitti Filati

Laboratorio di ricerca che guarda alla moda del passato, ma anche ricchissimo archivio storico da cui i designer traggono spunto per le loro collezioni, Vintage Selection torna dall’1 al 4 luglio alla Stazione Leopolda di Firenze per tutti gli appassionati, i collezionisti e i curiosi alla ricerca di capi originali.

Il tema guida di questa 26esima edizione della mostra mercato dell’abbigliamento, accessori e oggettistica d’epoca sarà “The Colors of Food”. L’enogastronomia sarà protagonista attraverso una serie di chioschi ambulanti, tutti rigorosamente vintage, che saranno posizionati sia all’interno della Stazione Leopolda che sul piazzale esterno e offriranno al pubblico street food di qualità.
Sono circa 30 gli espositori presenti alla kermesse
che si terrà in contemporanera con il salone Pitti Filati.

Da non perdere la sezione Remake dedicata alle collezioni delle aziende che realizzano vintage customizzato e modernariato, dove si trovano anche capi in canapa e lino degli anni Cinquanta, mentre nel photoset a cura di Taf sarà possibile farsi fotografare immersi in una scenografia legata al colore e al cibo e dalle 18 alle 20 sarà possibile farsi truccare e pettinare in stile vintage da professionisti del settore, grazie alla collaborazione di Tuballoswing.
Da non perdere alle 20 del 3 e 4 luglio il concerto con lezioni di ballo di musica swing e boogie woogie, mentre anche i dj-set serali saranno legati alla musica d’epoca.

23/06/2015