A Certaldo 'Amorose fiamme' nel giardino di Palazzo Pretorio

Da giovedì 16 luglio di esibiranno Ginevra di Marco, Alessandro Baronciani, Corrado Nuccini e Paolo Hendel

Il Comune di Certaldo presenta una rassegna di musica e spettacolo dal titolo “Amorose fiamme” che si svolgerà dal 16 al 19 luglio nel giardino di Palazzo Pretorio. Il progetto, curato da Fonderia Cultart e con il sostegno di Banca di Cambiano, è un calendario di concerti e spettacoli ma è anche un segnale positivo nei confronti del pubblico che potrà, nel rispetto delle disposizioni anticontagio, tornare a fruire di occasioni di intrattenimento e cultura.

Il programma si propone di essere un’occasione in cui la città può riappropriarsi - dopo mesi di distanziamento sociale - dei propri spazi condivisi, e riscoprire la propria voglia di essere comunità, ma anche un'opportunità per sostenere il percorso di promozione turistica che il Comune di Certaldo ha recentemente attivato, offrendo ai visitatori provenienti anche da fuori città, iniziative di spettacolo.

Il programma inizia Giovedì 16 luglio con “Quello che conta” l'omaggio a Luigi Tenco di Ginevra Di Marco, insieme a Francesco Magnelli e Andrea Salvadori, un concerto in cui si approfondisce l'aspetto umano e artistico del cantautore: il cantore dell'esistenza, dei turbamenti d'amore e degli ideali sociali e politici, della malinconia e dell'intimità. Prosegue Venerdì 17 con lo spettacolo del Duo Baldo “CONdivertimentoCERTO”, uno show in cui i due musicisti classici che hanno letteralmente girato il mondo con questo progetto, “giocano” e scherzano con la musica con un risultato irresistibile ed esilarante.

Sabato 18 è la volta del concerto a fumetti “Quando tutto diventò blu” tratto dall'omonima graphic novel di Alessandro Baronciani, disegnato dal vivo dall'autore e con l'intervento musicale di Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), Daniele Rossi, Ilaria Formisano (Gomma).

La rassegna si chiude Domenica 19 luglio con Paolo Hendel che interpreta “La giovinezza è sopravvalutata”, una confessione autoironica sugli anni che passano, con tutto ciò che questo comporta.

I quattro spettacoli scelti hanno in comune il tema della passione sotto molteplici aspetti: Ginevra di Marco e la passione per il cantautore Luigi Tenco, il Duo Baldo per la musica classica e il disperato desiderio di ridicolizzarla per amarla ancora di più, il fumettista Alessandro Baronciani che nella sua graphic novel ritrae la storia di una donna innamorata del mare, Paolo Hendel che, giunto all'età adulta, si rende conto della passione per la giovinezza non ha a che fare con l'età anagrafica. Il titolo della rassegna vuole quindi costruire un filo tra le quattro storie, individuando nelle “amorose fiamme”, locuzione parafrasata da Giovanni Boccaccio, la passione come tema degli spettacoli.

L'inizio degli spettacoli è previsto alle ore 21.30, i posti sono limitati, i biglietti (15/20€) si possono acquistare on line e nei punti vendita Ticketone.it


Per informazioni: 338.1015732

14/07/2020