Torna il Baciami Festival al Calafuria di Livorno

Dal 9 al 31 agosto 2019 arriva il festival dedicato alla nuove tendenze della musica italiana: indie, rap, elettronica e trap 

Il Baciami Festival – in programma dal 9 al 31 agosto 2019 a Livorno – è l’evento dedicato alle correnti musicali più seguite d’Italia e rivolto alle nuove tendenze che trova approdo al Calafuria di Livorno, monumento che racchiude in sé l’intera storia della città, dalle origini ai giorni nostri.

Il festival è prodotto da Plasma Concerti e Simone Gonnelli. “Baciami Festival – si legge in una nota stampa degli organizzatori – è stile, contemporaneità e nuove tendenze, per stare bene all’interno di un contenitore popolare, ma raffinato e ricco di intrattenimento. La scelta artistica si è focalizzata su artisti che fossero portatori di un approccio contemporaneo al modo di creare e condividere la musica: l’indie, il rap, la trap e l’elettronica attualmente fanno da padroni nel panorama italiano, denotandosi sempre più come un fenomeno di massa. Gli artisti selezionati rappresentano uno spaccato significativo del suono di questi anni, anche se molti di loro appartengono a generazioni diverse: il Baciami Festival vuole essere un festival senza barriere generazionali, culturali, o di sorta perché vuole essere il festival di tutti e per tutti. Dopo ogni live la serata proseguirà fino a tarda notte con un dj-set potente ma equilibrato, che completi ogni evento portando gli avventori del festival a partecipare a una vera e propria festa collettiva, non solo ad un concerto”.

La location è mozzafiato, il Calafuria una terrazza a picco sul mare incastonata su una splendida e selvaggia scogliera, all’ombra della cinquecentesca Torre Medicea ed a pochi metri da dove gli etruschi duemila anni fa estraevano lastre di pietra da costruzione, ma anche luogo scelto all'inizio degli anni sessanta da Dino Risi per girare il suo capolavoro “Il Sorpasso”.

Prossimo appuntamento venerdì 9 agosto con l’attesissimo primo live toscano per Massimo Pericolo accompagnato da Irbis37. A seguire Giorgio Poi sabato 17 agosto, che avrà in apertura Legno, la band indie rivelazione dell’estate, e I Segreti. Il festival prosegue giovedì 22 agosto con il 'professore' Murubutu, storyteller hip hop di estremo talento, che dividerà il palco con Venerus che porterà sul palco del Baciami il suo inconfondibile stile jazz, soul e pop. Altra attesissima data è sabato 24 agosto, in cui il collettivo Ivreatronic, presente al Baciami Festival con Cosmo, Enea Pascal, Foresta e Splendore, farà ballare tutti fino al mattino. Il festival si concluderà con una doppietta finale da non perdere: venerdì 30 agosto Nitro, uno dei rapper di Machete più talentuoso e affermato, è pronto ad infiammare il palco mentre sabato 31 agosto la chiusura sarà con l’esclusiva toscana dei Colle Der Fomento, i quali hanno scritto alcune delle pagine più significative della storia del rap nostrano.

Per informazioni:
info@plasmaconcerti.com

 

 

06/08/2019