A Barberino Val D'Elsa al via i concerti di 'Terra Incantata'

Venerdì 23 agosto aprono il festival a ingresso gratuito le percussioni dal ritmo tribale dei Quartiere Tamburi

Torna a Barberino Val D'Elsa la quinta edizione di “Terra Incantata”, dal 23 agosto fino al 13 settembre, la rassegna musicale a ingresso gratuito che l’Associazione NEM - Nuovi Eventi Musicali di Firenze organizza ogni anno, dal 2015 in Piazza Barberini.

Venerdì 23 agosto il Collettivo Quartiere Tamburi porta in scena la sua nuova sperimentazione sonora dal titolo “Matra”. Una suite strumentale in quattro parti, realizzata e interpretata dal quintetto di percussionisti quali: Marzio Del Testa, Riccardo Chiti, Iago Bruchi, Andrea Taddeus Punzo de Felice, Lucio Passeroni e con la partecipazione di Giulia Guastalegname. Tra suoni elettronici disturbanti, ambientazioni sonore e apparizioni vocali il concerto ricorda una danza tribale primitiva dai ritmi cardiaci pulsanti, visionaria e misteriosa, un viaggio nelle profondità dell’energia terrestre, l'oriente e i misteri degli Etruschi.

Venerdi 6 settembre (ore 21.30, ingresso 10 euro), sarà la volta di una prima assoluta, un concerto dedicato alla musica e alle canzoni di Domenico Modugno, reinterpretate per l’occasione dalle straordinarie voci di Ginevra di Marco e Peppe Voltarelli, e dal quartetto d’archi “I nostri Tempi”, insieme a Andrea Salvadori alle chitarre e Francesco Magnelli alle tastiere. Saranno suonate melodie assolute ed indimenticabili e anche alcune meno note: Amaro fiore mio, Dio come ti amo, Che cosa sono le nuvole, Pasqualino Marajà, Se Dio vorrà e molti altri. Gli arrangiamenti e le trascrizioni dai brani originali con archi sono a cura di Marco Bucci.

Venerdi 13 settembre, (ore 21.30 ingresso libero), lo Jacopo Martini Trio si esibisce in un omaggio al celebre chitarrista jazz francese Django Reinhardt. Lo spettacolo è una produzione di NEM – Nuovi eventi musicali. Jacopo Martini è considerato dalla critica internazionale come uno dei più originali interpreti di chitarra nello stile Reinhardtiano. È il primo Italiano ad essere stato invitato al campus estivo “Django in June” come didatta e performer presso la Smith university di Boston.

Per informazioni:
www.nuovieventimusicali.it
info@nuovieventimusicali.it

 

22/08/2019