Blues Around: Alex Britti, Bennato e i Negrita in concerto a Pistoia

Nella kermesse organizzata da Pistoia Blues, annullato quest'anno per il Coronavirus, si esibiranno anche i Bud Spencer Blues Explosion, Eugenio in Via di Gioia, Raphael Gualazzi e molti altri

La musica non si ferma e Pistoia si conferma una delle capitali della musica italiana con Blues Around, progetto speciale del Pistoia Blues, che porterà in città durante tutta l’estate grandi artisti come Edoardo Bennato, Alex Britti e i Negrita. Oltre 30 eventi tra Piazza Duomo (capienza Coronavirus fino a 1.000 persone) e il centro cittadino, che segnano una simbolica ripartenza della musica dopo il periodo difficile appena trascorso. Edoardo Bennato si esibirà il 26 luglio, Alex Britti il 31 luglio e i Negrita il 1° agosto. Nello stesso cartellone sono inseriti anche i Bud Spencer Blues Explosion (18 luglio a ingresso libero), Eugenio in Via di Gioia (30 luglio) e Raphael Gualazzi (6 agosto).

Blues Around, rassegna che rimpiazza Pistoia Blues, annullato quest'anno per il Coronavirus, oltre alla musica prevede anche spettacoli teatrali, proiezioni, musei aperti, mercatini, aperture serali dei negozi, eventi gastronomici e iniziative legate alle tradizioni cittadine. Gli eventi sono stati illustrati ieri dal sindaco Alessandro Tomasi, dall'assessore comunale al turismo Alessandro Sabella e da Giovanni Tafuro, organizzatore del Pistoia Blues Festival.
“Anche quest’anno nelle piazze di Pistoia torna protagonista la musica - commenta il sindaco Tomasi - grazie al progetto Blues Around possiamo contare su concerti ed eventi musicali di qualità che animeranno le serate non solo di piazza Duomo ma anche di altri angoli della città come piazza Gavinana e San Giovanni Fuorcivitas, riproponendo così la formula vincente di musica diffusa capace di creare un’atmosfera unica”.

La rassegna Blues Around si articolerà poi nel centro cittadino con numerosi eventi ad ingresso libero. Un fitto calendario di concerti, in spazi all’aperto, piazze, dehors, parchi. Tra gli artisti presentati spiccano i nomi di Superdownhome, una delle blues band più importanti del panorama italiano del momento, The Winstons, band di veterani dediti a un rock-blues floydiano, gli elettronici talenti pugliesi Inude, il bluesman pistoiese Sergio Montaleni, Alberto Mariotti con il suo progetto King Of The Opera, il canadese Bocephus King, Leo Pari, lo storico partner musicale di Fabio Treves, Alex Gariazzo, i giovani talenti dell’indie Georgieness e Bipuntato.

04/07/2020