Musica sulle Apuane: trekking e concerti ad alta quota

di Costanza Baldini

Dal 22 giugno all’8 settembre tanti appuntamenti all'insegna di un turismo slow, consapevole ed ecocompatibile

‘Musica sulle Apuane’ è un festival che vuole contribuire in modo originale ed efficace alla promozione di un turismo consapevole ed ecocompatibile nel rispetto di un luogo bellissimo e fragile come le Alpi Apuane. Dal 2013 ad oggi il festival ha portato in quota 10 mila persone provenienti da tutta Italia creando un pubblico attento e partecipe. Il progetto si propone di dare rilevanza alle tematiche ambientali unendo percorsi trekking e musica.

Musica sulle Apuane è fruibile anche ai soggetti disabili attraverso le Joelette dispositivi per accompagnare i soggetti con disagi motori anche gravissimi, sui sentieri di montagna. Gli eventi sono organizzati grazie ai volontari del CAI che curano la sicurezza e i percorsi trekking.



Il festival offrirà un programma vario ed eterogeneo volto ad attirare e incuriosire un pubblico sempre più ampio con proposte che spaziano dalla musica classica al Jazz, dal rock al cantautorato, dal teatro allo storytelling con grandi nomi della scena nazionale e internazionale. L’accesso a tutti gli eventi è gratuito.

In programma per l’edizione 2019 il grande clarinettista Gabriele Mirabassi, il pianista e direttore artistico dell’Associazione Musicale Lucchese Simone Soldati, il critico musicale Sandro Cappelletto, il quartetto di violoncelli CelloPlay Quartet, il duo violino e viola Davide Alogna e Simonide Braconi, prima vola del Teatro Alla Scala, l’ensemble Ort Attack dell’Orchestra della Toscana, l’Alessandro Carbonare Clarinet Trio, con Alessandro Carbonare, primo clarinetto dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Spaziando al di fuori della musica classica saranno ospiti del festival i Kinnara per i 20 anni dalla morte di Fabrizio De Andrè, il chitarrista Alberto Mons per un concerto fingerstyle guitar e il cantautore Bobo Rondelli in uno spettacolo dedicato al suo album di maggior successo ‘Per amore del cielo’.

Gli eventi teatrali saranno affidati alla Comapgnia S-Legati con ‘Un altro Everest’, alla regia di Soledad Nicolazzi con ‘Marbleland’, alla musica del compositore Carlo Matti con ‘Leonardo e il bosco’ che celebra i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci.

L’edizione 2019 si svolgerà presso i seguenti luoghi: Paese di Pruno (Stazzema, Lu), Rifugio orto di Donna (Minucciano, Lu), Foce di Giovio (Minucciano, Lu), Paese di Antona (Massa, Ms), Rifugio nello Conti (Massa, Ms), prati di Campocecina (Carrara, Ms), Monte Calvario (Seravezza, Lu), Monte Burgiana (Massa, Ms), Monte Folgorito (Montignoso, Ms), Monte Castagnolo (Massa, Ms).

Per informazioni:
www.musicasulleapuane.it
musicasulleapuane@gmail.com

 

10/04/2019