Tantissimi ospiti per la Gran Finale del Rock Contest 2019

Sabato 14 dicembre alla Flog di Firenze giudicheranno le giovani band in gara: Vasco Brondi, Andra Appino, Paolo Benvegnù, Rachele Bastreghi, Diodato e Francesco Magnelli. Sul palco Max Collini che legge l'indie e i Sick Tamburo

Una giuria di stelle dell’indie italiano e di big dal mondo delle radio e della critica musicale nazionale, sei band in gara, i Sick Tamburo per presentare l’ultimo album e alcuni estratti dal reading di Max Collini: sono solo alcuni dei protagonisti e degli appuntamenti in programma sabato 14 dicembre all’Auditorium Flog per la finale del Rock Contest, la più longeva competizione nazionale per musicisti emergenti organizzata da Controradio e giunta quest’anno alla 31/esima edizione. Si parte alle 21 con la sfida tra le band per aggiudicarsi il titolo di migliore formazione emergente d’Italia.

A coronare la serata, il ritorno dei Sick Tamburo, nell’unica data toscana del loro tour Paura e l’Amore da poco iniziato, e il live recitato di e con Max Collini, che leggerà l’indie italiano degli anni dieci. Lo stesso ospite musicale della serata, Max Collini, farà anche parte della super giuria che deciderà il vincitore di questa edizione del Rock Contest, insieme a Vasco Brondi, Andrea Appino degli Zen Circus, Paolo Benvegnù, Rachele Bastreghi dei Baustelle, Diodato e Francesco Magnelli dei CSI e Litfiba, oltre ai giornalisti John Vignola di Rai Radio Uno, Giulia Cavaliere di Sky e Rolling Stone, Damir Ivic per Soundwall e Federico Russo di Radio Deejay.

La genovese Leyla El Abiri, Elia Rinaldi dei fiorentini Finister nel progetto Nervi, Sara Parigi e Lorenzo Robin Frosini sotto le spoglie dei Lady In The Radiator, la giovane Emma Nolde e il quintetto Moonwise Den, il crossover rock e rap degli Ultima Haine da Napoli: questi i sei nomi della band in gara, tra cui spiccano le voci femminili (ben quattro su sei gruppi). Songwriting, glam rock, revival e dream pop, oltre a tanto e puro rock’n’roll si alterneranno e mischieranno i generi musicali nella storica arena fiorentina della Flog.

Con trenta band di musicisti under-35 selezionate tra le oltre 600 iscritte da tutta Italia, Rock Contest si conferma tra le competizioni musicali più partecipate di tutta la Penisola. I premi per i partecipanti al concorso quest’anno arrivano alla cifra complessiva di 10.000 euro da investire in produzioni musicali. I primi classificati si aggiudicheranno il primo premio da 2.000 euro e la realizzazione di un video live in studio, mentre il secondo classificato avrà a disposizione 5 giornate di studio di registrazione. E ancora, 3.000 euro all’artista o band partecipante che ha prodotto il brano, cantato in italiano, che meglio esprime la condizione giovanile, per il Premio Fondo Sociale Europeo/Giovanisì; 2.000 euro per il progetto artistico iscritto SIAE che avrà realizzato la miglior composizione musicale per il Premio SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Infine, la migliore canzone in italiano si aggiudicherà il Premio Ernesto de Pascale, dedicato alla memoria del conduttore radiofonico prematuramente scomparso, che consiste nella registrazione in studio del brano.

Rock Contest è organizzato da Controradio con il contributo di Comune di Firenze, SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, in collaborazione con Regione Toscana – Fondo Sociale Europeo/Giovanisì, sponsor tecnici Audioglobe, Sam Recording Studio, Brahms Strumenti Musicali, la partnership di Woodworm Label, Locusta Booking, Blue Moon Studio, Blanket Studio e la mediapartnership di Rockit.

ROCK CONTEST 2019: LA SERATA FINALE
Via Michele Mercati, 24b.
Biglietti disponibili in cassa dalle 21 a 7 euro, dalle 22.30 a 10 euro.
Ingresso gratuito per i soci del Controradio Club). 

09/12/2019