TORNA A FIRENZE ‘PRISCILLA LA REGINA DEL DESERTO’ IL MUSICAL DEI RECORD

di Salvatore Bruno
Dal 18 al 20 gennaio a Firenze al Teatro Verdi la seconda stagione del musical Priscilla la Regina del Deserto.

Dal 18 al 20 gennaio a Firenze al Teatro Verdi la seconda stagione del musical tratto dall'omonimo film cult ‘Le Avventure di Priscilla La Regina del Deserto’

‘Priscilla La Regina del Deserto’ è una travolgente avventura "on the road" di tre amici che, a bordo di un vecchio bus soprannominato Priscilla, partono per un viaggio attraverso il deserto australiano alla ricerca di amore e amicizia, finendo per trovare molto di più di quanto avessero mai immaginato.

Il “mitico” bus Priscilla farà tappa a Firenze al Teatro Verdi dal 18 al 20 gennaio, coinvolgendo il pubblico in una festa sfavillante di musica e parrucche colorate con un ritmo incalzante che difficilmente riuscirà a trattenere gli spettatori attaccati alle poltrone.

Oltre 500 magnifici costumi, una sceneggiatura esilarante ed una intramontabile colonna sonora che include 25 strepitosi successi internazionali degli anni 70 e 80: da «It's raining men» e «Go West» a «Like A Prayer» e «What's Love Got To Do With It» passando per «Hot Stuff» e «I Will Survive» fino a toccare gli anni 60 e 90 con «I Say A Little Prayer» e «Finally».

‘Priscilla La Regina del Deserto’ è il musical australiano di maggior successo di tutti i tempi, visto da più di 6 milioni di spettatori di cui 350mila solo in Italia. Il film è uscito nel 1994, il musical ha debuttato quasi 15 anni fa a Sydney, le canzoni hanno in media più di 30 anni ma rimangono scalfite nelle menti di tutti gli appassionati.

Oltre ai singoli protagonisti, sul palco c’è un elemento vincente, forse la vera forza di questo musical, ovvero il collettivo, l’energia dell’intero cast che in un mix di talento e passione rendono lo show unico ed inimitabile.

Il musical è una storia portatrice di messaggi di tolleranza in cui i rapporti familiari sono centrali e valorizzati al massimo, il tutto giocato in un mix di ilarità e momenti di pura emozione. Il testo non scade mai nel banale e nel retorico con un filo rosso che tiene insieme originalità e anticonformismo.

 

Le date

BARI - Teatro Team 12-13 Gennaio

FIRENZE - Teatro Verdi 18-19-20 Gennaio

PADOVA - Teatro Geox 25-26-27 Gennaio

TORINO - Teatro Alfieri 1-2-3 Febbraio

MILANO - Teatro degli Arcimboldi dal 7 Febbraio al 3 Marzo

ROMA - Teatro Brancaccio dal 7 al 31 Marzo

NAPOLI - Teatro Augusteo dal 5 al 14 Aprile

BRESCIA - Gran Teatro Morato 20 e 21 aprile

 

 

 

08/01/2019