Tutto pronto per il Firenze Rocks: attesi 200mila amanti della musica

di Costanza Baldini

Dal 13 al 16 giugno saliranno sul palco fiorentino artisti del calibro di The Cure, Tool, Ed Sheeran, Eddie Vedder, The Smashing Pumpkins, Dream Theatre, Snow Patrol, Zara Larson, Sum41, Editors e molti altri

Tutto pronto per il Firenze Rocks il festival organizzato da Live Nation Italia con la collaborazione di Le Nozze di Figaro che ogni anno porta alla Visarno Arena all’interno del Parco delle Cascine 200 mila amanti della musica.

La line up accoglierà un cast di grandi artisti internazionali a partire dalla preview del 2 giugno che vedrà sul palco gli Imagine Dragons. Ma il Firenze Rocks entrerà nel vivo dal 13 al 16 giugno con nomi del calibro di The Cure, Tool, Ed Sheeran, Eddie Vedder, The Smashing Pumpkins, Dream Theatre, Snow Patrol, Zara Larson, Sum41, Editors e molti altri, per una quattro giorni di grande musica live rock, pop, indie senza barriere di genere.

Alla Visarno Arena, per l’occasione, verrà allestito un ‘Rock Village’ con un’area per assistenza medica, un guardaroba e stand che offriranno un’ampia offerta gastronomica con particolare attenzione alla cucina toscana.

Inoltre il comune di Firenze ha messo in atto un piano di mobilità pubblica per agevolare il raggiungimento della location del festival senza prendere l’auto. Dalla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella è possibile prendere la Tranvia e in 5 minuti raggiungere la Visarno Arena. Per chi prende l'auto Le Nozze di Figaro ha attivato un accordo con Firenze Parcheggi che farà uno sconto del 20% su tutti i parcheggi escluso quello della Stazione e del mercato centrale.

Il Firenze Rocks non fa felici solo gli amanti del rock, ma anche la natura grazie alla partnership con Treedom l’organizzazione che pianterà alberi ad Haiti per bilanciare l’emissione di anidride carbonica nell’atmosfera e alla partnership con Mobike il servizio di bike sharing che metterà a disposizione flotte di biciclette in tutta l’area adiacente alla Visarno Arena e presso le stazioni di Santa Maria Novella e Rifredi.

Il festival, secondo l’analisi della Camera di Commercio ha una ricaduta economica non indifferente sulla città portando un pubblico che pernotta a Firenze per tre-quattro giorni allontanandosi dalla modalità mordi e fuggi del turismo di massa

Per informazioni:
http://www.firenzerocks.it/

 

22/05/2019