TUTTO PRONTO PER IL JOVA BEACH PARTY: IL PRIMO TOUR ECOSOSTENIBILE

di Costanza Baldini
Tutto pronto per il Jova Beach Party: il primo tour ecosostenibile

Gli organizzatori annunciano che saranno disponibili altri biglietti per le due date del 30 luglio e del 31 agosto, ecco tutte le informazioni sui trasporti, i servizi e le ultime novità

Mancano meno di tre mesi al Jova Beach Party, il tour sulle spiagge di Lorenzo Cherubini che vedrà due date in Toscana l’apertura il 30 luglio e la chiusura il 31 agosto sulla Spiaggia Muraglione della Darsena di Viareggio. Entrambi i concerti sono ad oggi sold out, ma il pormoter locale la PRG ha dichiarato che ulteriori biglietti potrebbero essere disponibili nelle prossime settimane portando la capienza della spiaggia da 30 mila a 45 mila posti dopo le necessarie verifiche di agibilità.

Particolare attenzione dopo le polemiche dei giorni scorsi sarà data all’incidenza ambientale dei concerti, una società specializzata la Nemo SRL in collaborazione con il WWF ha provveduto allo studio di valutazione, il Jova Beach Party sarà plastic free infatti tutta la plastica residua sarà riciclata e utilizzata per produrre t-shirt e vinili. L'obiettivo è restituire la spiaggia più pulita di prima.

Decine di migliaia di persone sono attese alle due giornate viareggine unico raddoppio di tutto il tour insieme a Lignano Sabbiadoro. Per quanto riguarda i trasporti Trenitalia metterà a disposizione 7 treni speciali sulle linee per Lucca, La Spezia, Livorno-Grosseto, Firenze, Empoli e Signa. A cui si aggiunge un treno charter che partirà da Cortona città natale del cantante toscano. Gli orari dei treni saranno ufficializzati il 15 maggio.

Nei dieci giorni di allestimento e disallestimento la Darsena sarà chiusa al traffico.  La stazione di Viareggio dista circa 3 chilometri dalla spiaggia Muraglione, chi non vuole farsi una passeggiata potrà usufruire dei numerosi bus-navetta, oppure portarsi la bicicletta direttamente in treno. 

Per i residenti dell’arcipelago Regione e Toremar hanno predisposto anche un servizio straordinario via mare con un traghetto da 300 posti che collegherà l’Elba e Portoferraio la sera del 30 luglio e probabilmente anche per il 31 agosto.

Ma non è tutto durante i Jova Beach Party si potrà fare il bagno in mare grazie al coordinamento di Guardia Costiera e Capitaneria di Porto che predisporranno speciali assistenti che sorveglieranno la balneazione. Inoltre ad ogni tappa del Jova Beach Party sono previsti ospiti a sorpresa che saliranno sul palcoLorenzo in persona sposerà alcune coppie sorteggiate tra circa 3 mila iscritti per un evento che è destinato a diventare un nuovo format di concerto, un vero e proprio happening come in Italia non si era mai visto prima d’ora.

09/04/2019