Guardia medica turistica, servizio attivo nel Chianti per l'estate

Una rete di assistenza sanitaria che si aggiunge al servizio di 118 e guardia medica nei comuni di Tavarnelle, San Casciano Val di Pesa e Greve in Chianti. Il servizio si protrarrà fino al 31 agosto

Accogliere i turisti significa anche garantire servizi di assistenza sanitaria. Ne sono convinti i comuni di Tavarnelle, San Casciano Val di Pesa e Greve in Chianti che - insieme - hanno attivato nei propri territori la "guardia medica turistica", disponibile dal 1 luglio fino al 31 agosto prossimo.

Un progetto nato dalla collaborazione tra l’Unione comunale del Chianti fiorentino e l’Azienda Sanitaria Locale, per rispondere alle esigenze di un’area della Toscana dalla marcata vocazione turistica. Il servizio aggiunge al servizio di 118 e guardia medica, operativi tutto l’anno. 

“L'obiettivo - spiegano gli assessori Cristina Faini, Giulia Casamonti ed Elisabetta Masti - è quello di far fronte ai bisogni delle persone ed in particolare ai numerosissimi turisti, la cui affluenza si moltiplica e si concentra nei mesi estivi, che ogni anno scelgono il nostro territorio come destinazione delle loro vacanze. Concepito come un servizio di rete, la guardia medica turistica mette a disposizione tre diverse postazioni nei comuni dell’Unione con fasce di attivazione che coprono cinque giorni alla settimana”. 

Il servizio di guardia medica turistica effettuerà prestazioni ambulatoriali e domiciliari, in orario diurno, ed è richiesto il pagamento di un ticket di 15 euro per le visite ambulatoriali e di 25 per quelle domiciliari. Sono escluse dal pagamento prestazioni di primo soccorso, prestazioni di primo intervento per infortunio sul lavoro. Durante la notte saranno comunque garantite le postazioni di continuità assistenziale della zona che applicheranno per le varie prestazioni le suddette tariffe solo nel caso di cittadini non residenti in Toscana.

Nel Comune di Greve in Chianti l’attivazione del presidio, situato presso la sede dell’Associazione Volontariato Grevigiano (via della Pace, 8 tel. 055 8544777) è garantita tre volte alla settimana: il mercoledì e il venerdì dalle ore 8 alle ore 13, il sabato dalle ore 14 alle ore 19. Nel Comune di Tavarnelle il servizio si svolgerà presso la Misericordia (via Naldini 24 tel. 0558076426/8050778) tutti i lunedì con orario 14-19. A San Casciano il servizio sarà attivo il giovedì dalle ore 14 alle ore 19 presso la sede della Misericordia (via Morrocchesi tel. 055 820023). 



22/06/2017