Corona virus: Italia in lutto, bandiere a mezz'asta nei comuni

Un omaggio alle vittime ed ai loro familiari, vicinanza delle pubbliche amministrazioni alle comunità

Omaggio nazionale alle vittime del Corona Virus. Stamani alle 12 in ogni edificio pubblico le bandiere erano a mezz'asta, per ricordare i morti ma anche il dolore di tante famiglie. Un messaggio di vicinanza simbolico richiesto dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro con una circolare inviata ai comuni nei giorni scorsi. Oggi il sottosegretario ha ribadito che 'L'Italia è unita in questa battaglia e ne uscirà più forte di prima".

Immagini emozionanti quelle che arrivano anche da ogni parte della Toscana, con i sindaci soli di fronte ai Palazzi comunali, con il tricolore a lutto. Anci infatti aveva proposto ai primi cittadini di fermarsi un minuto, un ulteriore segnale per tutte le comunità. E i sindaci non hanno mancato all'appuntamento, stremati di fronte ad una situazione senza uguali dal dopoguerra ad oggi. 

"Tutti abbiamo negli occhi - ha scritto il presidente di Anci Decaro - le immagini della tragedia che sta colpendo così duramente molte città del Nord e che sta sottoponendo a dura prova tutte le comunità che amministriamo. Noi sindaci - ha aggiunto - dobbiamo reagire con maggiore forza e determinazione per trasmettere fiducia e speranza".

 

31/03/2020