Più sicurezza per la sr429, apre il tratto tra Brusciana e Dogana

Nei tempi previsti apre al traffico il Lotto V tra Brusciana e Dogana della sr 429, arteria fondamentale per muoversi tra la Valdelsa e l'empolese

Si aggiunge un tassello importante alla viabilità dell’empolese, domani 27 luglio, dalle 19, apre al traffico il tratto di strada più complesso nella sua realizzazione della 429, la strada regionale che collega la Valdelsa, da Empoli a Poggibonsi. Si tratta del lotto V del percorso della "Variante sr429 di Val d'Elsa", che congiunge le rotatorie di Brusciana (Comune di Empoli) e Dogana (Comune di Castelfiorentino) oltre ad una serie di rilevanti opere accessorie nelle frazioni di Molin Nuovo, Fontanella e Sant'Andrea nel Comune di Empoli e Granaiolo e Madonna della Tosse nel Comune di Castelfiorentino.

Nonostante le difficoltà incontrate lungo il percorso i tempi previsti dal cronoprogramma sono stati rispettati e domani l'opera, dal valore complessivo di € 12.500.000 (interamente coperto con fondi regionali) verrà inaugurata con ben tre tagli del nastro: uno alla rotatoria di Brusciana (alle ore 17,00), uno alla rotatoria di Dogana (alle ore 17,30) ed uno al Ponte di Granaiolo (alle ore 18,30).

Numerosi i vantaggi dalla realizzazione e dall’apertura al traffico del Lotto V della Variante: sarà notevolmente ridotto il traffico nelle frazioni di Sant'Andrea, Fontanella e Molin Nuovo, con evidente miglioramento della sicurezza e della qualità della vita in questi abitati, non solo saranno più veloci i collegamenti con Empoli e la Fi-Pi-Li. Inoltre con questo intervento sono stati eliminati tre passaggi a livello lungo la linea ferroviaria Empoli- Chiusi, riducendo a zero i rischi di abbattimento dei passaggi a livello (ed i conseguenti ritardi sui treni che si trovano costretti a rallentare fino a quando il passaggio a livello non viene ripristinato). In più sono stati condotti degli interventi sugli affluenti dell’Arno per ridurre il rischio idraulico di questo tratto attraversato dalla 429.

Non si tratta di un punto di arrivo, i lavori per il completamento dell'intera infrastruttura, infatti, non sono conclusi, anzi vanno avanti verso la realizzazione del IV lotto. Il Commissario regionale ha convocato proprio per domani le ditte aggiudicatarie del IV lotto Dogana (Castelfiorentino) alla Rotatoria sulla Via Volterrana (Gambassi Terme) per autorizzarle ad entrare nelle aree di cantiere e dare così avvio ai lavori già dal prossimo 19 agosto. La realizzazione di questo tratto di strada ha un valore complessivo stimato di € 15.700.000, di cui € 15 milioni tratti dalle risorse del “Patto per Firenze” e 700.000 euro messe a disposizione dalla Regione Toscana.

Inoltre la Regione è al lavoro per avviare le procedure di gara del III lotto, dalla rotatoria sulla Via Volterrana a Certaldo che completerà l'opera garantendo così il collegamento tra Empoli e Poggibonsi e il raccordo con le due grandi arterie che uniscono i principali capoluoghi della Toscana: la sgc Fi-Pi-Li e la ss Fi-Si-Gr.

26/07/2019