Ferrovie: completati i lavori nel tratto tra Pistoia e Montecatini

Sono tornati regolari i collegamenti diretti sulla linea ferroviaria tra Firenze e Viareggio, interrotti lo scorso 16 luglio

E' ripresa ieri mattina, come da programma, la circolazione dei treni fra le stazioni di Pistoia e Montecatini, sospesa dal 16 luglio per i lavori di raddoppio ferroviario tra le due località. Regolari i collegamenti diretti sulla linea Firenze-Pistoia-Viareggio.

Oltre 200 i tecnici di Rfi e di altre ditte e 100 i mezzi d'opera utilizzati nei cantieri che hanno operato sulla linea da metà luglio a fine agosto. Durante l'interruzione sono stati realizzati gli interventi maggiormente interferenti con la regolarità del servizio ferroviario, che hanno determinato la necessità di interrompere la circolazione e sostituire i treni con autobus. In particolare, sono proseguite le attività per la costruzione di diversi tratti di nuova linea, in affiancamento a quella attuale, compresa la posa del nuovo binario.

Le attività di cantiere per il raddoppio della linea proseguiranno fino a tutto il 2019, mentre l'attivazione al servizio commerciale è prevista per il 2020. Per consentire l'esecuzione delle attività di maggiore impatto, quest'anno la circolazione ferroviaria tra Pistoia e Montecatini sarà nuovamente sospesa dalle 15.00 del sabato alle 5.00 del lunedì nei giorni 13/15 ottobre, 10/12 novembre e 1/3 dicembre.

03/09/2018