Palio di Siena: Tartuca, Leocorno e Giraffa correranno il 2 luglio

Le tre contrade estratte a sorte completano il novero delle partecipanti alla prossima 'carriera'

La magia del Palio di Siena si sa passa anche dalla fortuna, che tocca ogni momento della gara, a partire dalla composizione dell’elenco delle contrade che effettivamente prenderanno parte alla carriera. Infatti oltre alle sette che partecipano di diritto non avendo corso la volta precedente, ce ne sono tre che in effetti erano in gara e che vengono estratte a sorte per raggiungere il fatidico numero di 10 contrade pronte a scattare al canape (o per essere precisi nove, più una di rincorsa).

Stavolta le tre contrade fortunate che vanno a completare l’elenco sono Tartuca, Leocorno, Giraffa, estratte a sorte per completare il quadro delle partecipanti al Palio del 2 luglio 2018, dedicato alla Madonna di Provenzano. Nel dettaglio del sorteggio: la Contrada della Giraffa ha estratto la Tartuca, la Selva il Leocorno, e la Lupa la Giraffa.

Le contrade Chiocciola, Nicchio, Oca, Drago, Lupa, Istrice e Valdimontone correranno questo Palio di diritto poiché non avevano preso parte alla carriera del 2 luglio 2017. Con questa estrazione le coppie di contrade nemiche che si fronteggeranno sul tufo di piazza del Campo saranno quindi tre: Lupa e Istrice; Nicchio e Valdimontone; Tartuca e Chiocciola.

Alle trifore del secondo piano di Palazzo Pubblico sono state esposte le bandiere di Onda, Selva, Bruco, Torre, Civetta, Aquila, Pantera, che correranno il Palio del 2 luglio 2019. Ricordiamo che le contrade escluse da questa carriera, vale a dire quelle di Leocorno, Pantera, Civetta, Drago, Tartuca, Nicchio e Giraffa, prenderanno parte di diritto al Palio di agosto 2018.

28/05/2018