San Valentino, a Firenze 1200 coppie rinnovano il loro amore

Hanno festeggiato le nozze d'oro nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. In questo giorno speciale, inaugurata anche un'installazione fiorita dedicata all'amore in piazzale Michelangelo

Sono 1200 le coppie che oggi a Firenze hanno festeggiato le nozze d'oro nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, in occasione di San Valentino. A fare gli onori di casa il sindaco di Firenze Dario Nardella, che ha fatto molte foto con le coppie, sottolineando il valore di questa tradizione, a cui tiene molto.

«È sempre una grande emozione - ha detto Nardella - perché queste coppie sono per noi un messaggio positivo, di speranza, fiducia e amore. Queste coppie ci insegnano che nella vita ci sono cose che contano più di ogni altra, come l'amore, il rispetto, il legame e la fiducia». Il sindaco ha ribadito anche che «costruire una famiglia, una relazione affettiva, è un progetto serio per il quale vale la pena spendere una intera vita».

Nel corso della manifestazione è stato proiettato un video sugli avvenimenti principali del 1969. Un applauso è scattato nel ricordare i campioni d'Italia della Fiorentina: i viola proprio nel 1969 hanno vinto il secondo («e purtroppo ultimo», ha aggiunto Nardella) scudetto.

Il sindaco ha infine invitato tutte le coppie a darsi un bacio, nel nome della tradizione. Sempre in occasione di San Valentino, Nardella ha inaugurato al piazzale Michelangelo un'installazione fiorita dedicata all'amore.

14/02/2019