Più sicurezza sulla sr69: partiti i lavori del terzo lotto

di Chiara Bianchini

Proseguono i lavori nel tratto fiorentino della sr 69, dopo l’apertura al traffico del primo lotto si lavora al completamento entro il 2021 del terzo

La strada regionale 69 va verso il suo completamento. Si sono conclusi i lavori per la realizzazione del primo lotto che va dal casello “Incisa” dell’autostrada A1 fino alla località Prulli nel comune di Reggello. Buone notizie anche per il lotto 3 i cui lavori sono attualmente in corso e si concluderanno entro il 2021, mentre va avanti la progettazione dei lotti 4 e 5.

Il nuovo tratto di strada del lotto 1 ha un valore complessivo di circa 4 milioni di euro (2,9 di sole opere), si estende per circa 1400 m lungo la strada comunale Pian di Rona ed è stata realizzata una nuova rotatoria in corrispondenza dell’intersezione tra l’attuale sr 69 e la strada comunale Pian di Rona.

Il lotto 3 interesserà sempre la strada comunale Pian di Rona fra la località Prulli all'altezza dell'Istituto De Angelis fino alla rotatoria Matassino Nord all'inizio di via Amendola. Avrà una lunghezza complessiva di circa 2600m ed un valore di circa 6 milioni di euro (4,5 di sole opere). Questo lotto è stato oggetto di un sopralluogo che si è svolto questa mattina alla presenza dell’assessore regionale alle infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli e i sindaci del Valdarno.

L'intervento del terzo lotto prevede l'allargamento della sezione stradale (saranno realizzate due corsie da 3,75 m più banchina da 1,5 m) con il miglioramento della visibilità del tracciato grazie ad una nuova geometria stradale, il miglioramento della sicurezza grazie all'installazione di nuove barriere guard-rail e ad una revisione degli accessi ai siti produttivi situati lungo la strada. È prevista anche la realizzazione di un nuovo ponte sul torrente Chiesimone, che andrà a sostituire quello esistente che, oggi, rappresenta un ostacolo al deflusso idraulico e spesso causa allagamenti a monte.

Grazie a questo intervento, la strada regionale 69 sarà più sicura sia per la mobilità dei cittadini che per le tante aziende che hanno la propria sede in questo territorio.

 

31/07/2020

Sr69
Sr69