600 imbarcazioni a Livorno per la Settimana velica internazionale

Dal 23 aprile al 1° maggio torna la manifestazione che celebra il rapporto storico tra la città di Livorno, l'Accademia e il mare

Oltre 600 imbarcazioni e 1000 regatanti con 27 marine estere e 12 classi di regate: sono questi i numeri dell'edizione 2019 della Settimana velica internazionale 'Accademia Navale e Città di Livorno' in programma dal 23 aprile al 1 maggio. La manifestazione è organizzata dall'Istituto di formazione degli Ufficiali della Marina Militare, con il sostegno del Comune di Livorno e dei dieci circoli nautici della città.

"La Settimana velica internazionale - ha dichiarato l'ammiraglio Pierpaolo Ribuffo - è una manifestazione oramai consolidata in questi tre anni che reinterpreta il rapporto storico fra la città di Livorno, l'Accademia e il mare, puntando sulla qualità al netto delle attività commerciali, con specifico riferimento al sociale e ai giovani e all'ambiente. Possiamo dire che la 'Svi' catalizza le energie del territorio".

Le competizioni della Svi, che trae origine dalla 'Regata del Centenario' del 1981, quando l'Accademia Navale compì il suo primo secolo di vita, si articoleranno in 12 diverse classi di regata (Orc/Irc, Tridente 16, Optimist, Laser, Hansa 303, Vele Latine, 2.4 Mr, Martin 16, J24, Asso Bug, Windsurf e Vele d'Epoca). Da evidenziare tra queste la Naval Academies Regatta, organizzata con la Lega Italiana Vela e che vedrà sfidarsi davanti alla Terrazza Mascagni equipaggi provenienti da 27 Paesi del mondo.

E inoltre la 'Regata dell'Accademia Navale', una regata d'altura di oltre 600 miglia nautiche organizzata dallo Yacht Club Livorno in collaborazione con lo Yacht Club Costa Smeralda, che parte da Livorno, doppia una prima boa di fronte Porto Cervo ed una seconda di fronte a Napoli. Tante le iniziative collaterali come il concorso artistico 'Il mare e le Vele', organizzato in collaborazione con il quotidiano 'Il Tirreno', e da importanti iniziative benefiche in collaborazione con Fondazione Francesca Rava-Nph Italia Onlus e Unicef.

Per informazioni:
http://www.settimanavelicainternazionale.it

 

17/04/2019