Firenze: Chantal Borgonovo porta il suo libro a Palazzo Vecchio

Si intitola “Una vita in gioco. L’amore, il calcio, la Sla”, il volume scritto dalla moglie di Stefano Borgonovo

Sono passati cnique anni dalla scomparsa di Stefano Borgonovo e lunedì 5 febbraio Chantal, vedova dell’ex calciatore, presenta a Firenze in Palazzo Vecchio un libro dal titolo “Una vita in gioco. L’amore, il calcio, la Sla”, che ha scritto per Mondadori insieme a Mapi Danna. Alla presentazione saranno presenti, oltre alle autrici, il sindaco Dario Nardella e altri nomi noti del mondo dello sport.

Quest’anno ricorrono i dieci anni dalla famosa serata allo stadio Franchi in cui Stefano Borgonovo si presentò su una carrozzina, spinto da un commosso Roberto Baggio, accolto da circa 27.000 tifosi in tripudio, che si strinsero attorno a lui e alla famiglia, insieme alle squadre di Fiorentina e Milan (dove Borgonovo ha giocato) con vecchie e nuove glorie del calcio, per una partita indimenticabile.

Il testo, come suggerito dal titolo, ripercorre le tappe della vita e della malattia del noto calciatore, viste dal punto di vista di chi gli è stato vicino fino all’ultimo, la moglie Chantal.

05/02/2018