Poggio a Caiano, le 'glorie' della Fiorentina in campo per i bimbi del Meyer

Si tratta di un'iniziativa benefica in programma lunedì. All'asta la maglia di Chiesa e il pallone autografato dai giocatori viola

Da una parte Giancarlo Antognoni, dall'altra Aldo Firicano. Il club manager della Fiorentina e il già capitano della squadra viola siederanno su due panchine contrapposte in veste di allenatori di due formazioni che si sfideranno in una gara dove a vincere sarà soprattutto il cuore.

Lunedì prossimo, 13 maggio, a Poggio a Caiano, infatti, la rappresentativa del Meyer e le “stelle” del “Torneo dei Rioni” scenderanno in campo a favore dell’ospedale pediatrico fiorentino e della fondazione “Tommasino Bacciotti”. Il campo in questione è quello del Comune di Poggio a Caiano in via del Granaiao.

"Un giorno da campioni" il nome di questa iniziativa che contribuirà, anche grazie alla maglia di Federico Chiesa e al pallone della gara firmato dai giocatori della Fiorentina che saranno messi all'asta durante la serata, ad aiutare i piccoli pazienti del Meyer e le loro famiglie nel difficile percorso della malattia, "un calvario" lo descrive Paolo Bacciotti, presidente della fondazione dedicata al figlio Tommasino, morto nel 1999.

"Quando perdi un bambino- racconta Bacciotti - ogni genitore reagisce a modo suo. Dopo pochi mesi noi avevamo messo in piedi la fondazione e da subito abbiamo abbracciato il Meyer. Stiamo per consegnare il 21° appartamento delle “Case accoglienza Tommasino”, che, gratuitamente, come gli altri, mettiamo a disposizione dell’ospedale pediatrico per ospitare le famiglie, molte provenienti da fuori Toscana, durante il percorso di cura dei loro figli". 

Ecco il programma nel dettaglio:
Il fischio d'inizio è fissato alle 18.30 ma l'evento inizierà alle 18 con l’arrivo delle squadre e i saluti istituzionali. Alle 19.30 premiazioni e aperitivo (costo 10 euro) prima di spostarsi tutti alle Scuderie medicee (ore 20,30) per la cena di beneficienza con Antognoni e gli altri campioni viola (costo cena: 40 euro; prenotazioni fino a sabato 11: 3661685756).

08/05/2019