VIAREGGIO CUP, IL VIA CON L'INOSSIDABILE FABIO QUAGLIARELLA

Quagliarella apre la Viareggio Cup.

Il capitano doriano leggerà il giuramento allo Stadio Picco di La Spezia. Primo match sarà Inter-Braga

Sarà il capitano doriano Fabio Quagliarella ad aprire questo pomeriggio la Viareggio Cup, giunta quest'anno alla sua 71esima edizione. L'ex Coppa Carnevale prenderà il via a La Spezia nella cornice dello Stadio Picco, come da decisione degli organizzatori per ovviare alla chiusura dello stadio dei Pini di Viareggio.

Partita di apertura sarà Inter-Braga, anticipata, prima del fischio d'inizio dal tradizionale giuramento che sarà letto dall'attaccante della Sampdoria che da giovane è stato tra i calciatori che hanno giocato questo storico torneo. 
Gli organizzatori hanno definito Quagliarella (che ha vestito anche i colori viola nel 2002), 'splendido interprete del pallone senza età: più passano gli anni, più diventa bravo, tanto da riconquistare a 36 anni suonati, l'attenzione dei tecnici azzurri. Un calciatore da applausi - dicono ancora - esempio per molti giovani, soprattutto per tutti coloro che amano fare gol. Lui è uno straordinario interprete di questa 'specialità' visto che ha sempre segnato, sprigionando al momento opportuno potenza, precisione, senso acrobatico, astuzia. Un attaccante che ha saputo strappare applausi a tutte le latitudini, frutto di una serietà professionale che l'ha sempre accompagnato dal giorno del suo debutto fino ad oggi'.

Nella giornata inaugurale della Viareggio Cup è previsto a Lido di Camaiore il match Viareggio-Ternana (ore 15), partita di significato poiché la società bianconera festeggia i 100 anni. In programma anche eventi collaterali.

 

 

11/03/2019