Il futuro a Pisa con la tappa italiana di 'Next Generation Internet'

L'11 luglio al Polo Tecnologico di Navacchio ricercatori, startup, innovatori, studenti e cittadini si incontrano per fare rete

L’11 luglio arriva al Polo Tecnologico di Navacchio la tappa italiana del Next Generation Internet il roadshow organizzato dalla Commissione Europea finalizzato allo sviluppo di una rete Internet che ponga al centro le persone e che utilizzi la tecnologia per promuovere un Internet più “umano”, a supporto dei valori comunitari di apertura, cooperazione, decentralizzazione, inclusione, trasparenza e protezione della privacy, per rafforzare i valori europei di uguaglianza, equità, inclusività, libertà e democrazia.

Lo scopo del workshop è di esplorare opportunità di collaborazione per il mondo della ricerca, dell’industria, per le PMI, le startup e la società civile. Discussioni aperte e multidisciplinari, elemento chiave dell’evento, aiuteranno i partecipanti a prendere parte attiva del dibattito e contribuire così a dare forma all’evoluzione futura del Next Generation Internet.

Ricercatori, startup, PMI, innovatori sociali, studenti e cittadini sono invitati a partecipara presentando le loro idee per contribuire a dare forma all’Internet del futuro. Il workshop si terrà il pomeriggio dalle 14:30 alle 18:30. I partecipanti, dopo una prima sessione plenaria, saranno organizzati in gruppi di lavoro dove potranno elaborare in forma partecipativa le loro idee per lo sviluppo di Internet nei settori della ricerca, delle imprese e della società civile.

La giornata vedrà in programma anche gli interventi di Valentina Scialpi della Commissione Europea che parlerà di "L’iniziativa NGI: contesto, piani e azioni per la Commissione Europea", Vincenzo Gervasi dell'Università of Pisa che parlerà di "Il punto di vista della ricerca: priorità e trend per il NGI", Daniele Mazzei di Zerynth con "NGI, il punto di vista di una startup" e Marco Conti di IIT-CNR con "Il next generation internet per la società civile".

L’evento è organizzato con il supporto del Polo Tecnologico e dall’associazione NExtIN (Next European Industry), recentemente costituita da un gruppo di imprese del territorio, per promuovere le eccellenze tecnologiche delle PMI in ambito di modernizzazione industriale. La partecipazione è gratuita previa registrazione via mail a orlandi@polotecnologico.it o attraverso il form di registrazione disponibili a questo link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-next-generation-internet-workshop-35431004087

28/06/2017