INTERNET FESTIVAL, ALESSANDRO BARICCO E LE FORME DI FUTURO

#IF2018

Apre oggi a Pisa l'ottava edizione dell'evento nazionale dedicato all’innovazione digitale. Fino a domenica 14 ottobre incontri, installazioni, concerti e aperitivi intelligenti

Tutto pronto per il via all’ottava edizione di Internet Festival-Forme di Futuro, il principale evento italiano dedicato all’innovazione digitale e ai suoi protagonisti, a Pisa fino al 14 ottobre. La parola chiave di questa edizione, che s'inaugura oggi, è intelligenza.

Ad aprire l'ottava edizione della manifestazione sarà Alessandro Baricco. In programma un ricco cartellone di decine di eventi distribuiti in 10 location cittadine. L'appuntamento con lo scrittore è alle 21 al teatro Verdi, a
ingresso libero, con la presentazione del suo ultimo libro "The Game", in dialogo con il giornalista Gregorio Botta.

L'inaugurazione del festival è in programma oggi alle 15.30 in Logge di Banchi con l'apertura dello stand della Regione Toscana, che offre servizi e informazioni ai cittadini, e dell'installazione multimediale di Emergency "Forme di Pace". A seguire l’esibizione del Mogeesing Trio, che partirà dalla sonorizzazione di oggetti di uso comune trasformandoli in strumenti estemporanei di creazione musicale (Mogees è un sensore di vibrazioni in grado di trasformare qualsiasi oggetto in uno strumento musicale).

Tra le decine di ospiti della rassegna, lo scrittore Marco Malvaldi, l'ex vicepresidente del Csm Giovanni Legnini, la sociologa Chiara Saraceno, il cacciatore di bufale David Puente, la direttrice del centro di ricerca 'Enrico Piaggio' dell'università di Pisa, Arti Ahluwalia, il direttore dello Psychometrics Center dell'Università di Cambridge Vesselin Popov, il blogger Hossein Derakshan, la star di Youtube Elisa Maino, il jazzista Paolo Angeli, il giornalista Oobah Butler, ideatore di "The Shed at Dulwich", ristorante inesistente che ha scalato le vette delle classifiche online.

La preview di IF ha visto la presentazione di EyeDrive, la app per dispositivi mobili sviluppata da Sixth Sense in grado di analizzare lo stile di guida degli utenti sfruttando i sensori del telefono (GPS e accelerometri) senza la necessità di installare hardware aggiuntivi, e il volo sul’Arno del drone per il trasporto di emoderivati ideato da ABzero. ABzero e Sixth Sense fanno parte del Club degli Spin Off della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che proporrà altre aziende innovative (fino al 13 ottobre) presso il Centro Congressi Le Benedettine.

La manifestazione conta sull’efficace e collaudato partnernariato di Regione Toscana, Comune di Pisa, Provincia di Pisa, IIT-CNR e Registro .it, Università di Pisa, Scuola Normale Superiore, Scuola Superiore Sant’Anna, Camera di Commercio di Pisa, Festival della Scienza e Fondazione Sistema Toscana.

L'hashtag della manifestazione è #IF2018, info e programma (ingresso libero) su:
www.internetfestival.it

11/10/2018