Travel online: a BTO arriva anche Pepper, il robot umanoide

Il robot concierge debutterà al lavoro la prossima primavera al Parc Hotel di Peschiera. La novità - prima assoluta in Italia - sarà discussa all'interno della Borsa del Turismo on line di Firenze

La tecnologia e l'innovazione approdano in hotel: debutterà infatti dalla prossima primavera al Parc Hotel di Peschiera il robot umanoide Paolo Pepper, nel ruolo di concierge. Il robot - tra i protagonisti dell'evento BTO 2017 a Firenze - è in grado di avvalersi dei processi di intelligenza artificiale, per interagire con i clienti. Messo a punto da Jampaa per Parcs Hotels, Pepper è stato sviluppato in collaborazione con Università Ca’ Foscari e CISET.

Si tratta del primo caso in Italia in cui ci si affida a una macchina per erogare servizi alberghieri. Così la novità (con tutte le implicazioni del caso) sarà discussa all'interno della Borsa del Turismo online, con il  panel in programma il 29 novembre (Serendipity Hall 12.20/13.10), dal titolo "Intelligenza artificiale nel turismo: cosa ne pensano umani e umanoidi?". Tra gli ospiti - moderati da Rodolfo Baggio - ci saranno Federica Montaguti (CISET – Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica), Maurizio Faroldi (WH HOTEL), Luca Vescovi (Jampaa.it) e Gianluigi Marchetti (Google Italia).

 

27/11/2017