Il Canto degli Alberi: concerti e visite guidate nell'Orto Botanico di Lucca

Dal 12 luglio al 30 agosto torna la rassegna a ingresso gratuito: nove serate di musica nello spazio verde nel cuore della città delle mura

Nove serate suggestive di concerti all'aperto nell'Orto Botanico di Lucca. È questo il programma del Canto degli Alberi, la rassegna che torna dal 12 luglio al 30 agosto con una serie di concerti di musica di vario genere, allestiti nella verde cornice del giardino, proprio sotto le mura della città.

Il festival si propone come punto d'incontro culturale, favorendo il rapporto tra musica, natura e cultura. La rassegna, infatti, offre ai visitatori un itinerario di ascolto fatto di piccoli eventi preceduti da una piccola presentazione nella quale sarà illustrato l'itinerario di ascolto proposto. Il Canto degli Alberi punta anche a far conoscere sempre più l'Orto Botanico che rappresenta un vero e proprio museo a cielo aperto. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

Si comincia venerdi 12 luglio con la serata a cura dell’Accademia Vocale “Lorenzo Malfatti”, che propone arie e musica della grande tradizione lirica italiana. Venerdi 19 luglio sarà la volta del concerto che vede Ezster Haffner alla viola, Adrian Brendel al violoncello e Wei Yi Yang al pianoforte.
Domenica 21 luglio appuntamento speciale dedicato al 50° anniversario dello sbarco sulla luna, con musica, immagini e testimonianze.

Venerdì 26 luglio si terrà un concerto di flauto e chitarra con Elisa Cozzini e Giacomo Brunini, che proporranno musiche di Weiss, Bach, Telemann e molti altri. Venerdi 2 agosto si esibirà il quartetto "Dulce in corde", con Marina del Fava al violino, Da Won Ghang al violino, Elisa Barsella alla viola e Rachele Nucci al violoncello: eseguiranno arie di Schubert e Dvoràk.

Venerdi 9 agosto serata a cura dell’Associazione “Musicalia”, con brani scelti dall'opera "Così fan tutte" di Mozart, mentre venerdi 16 agosto Francesco Genovesi al violoncello e Gualtiero Amadei al pianofortesuoneranno Beethoven e Brahms. Infine venerdì 30 agosto la rassegna all'Orto Botanico si chiude con il concerto del "Trimbalia Trio", con musica barocca, canzoni scozzesi e suggestivi motivi di ispirazione popolari.

09/07/2019