Firenze Welcome Card: un portale con gli sconti per chi visita la città

Per rilanciare il turismo, il Comune lancia il sito che raccoglie tutte le offerte delle imprese del territorio per i visitatori, dai ristoranti ai tour guidati

Si chiama Firenze Welcome Card il nuovo portale lanciato dal Comune di Firenze per rilanciare il turismo, duramente colpito dall'emergenza sanitaria del Coronavirus. Il sito raccoglie le offerte promosse dalle piccole e medie imprese del territorio, con sconti su prodotti e servizi per chi arriva in città e nell'area metropolitana. Una rete di opportunità per il visitatore che sono anche uno strumento di promozione per le attività aderenti: dagli artigiani alle attività di ristorazione, dal settore degli eventi culturali a quello delle visite guidate, dei musei privati e dei mezzi di trasporto.

L’avviso pubblico per la raccolta di offerte da inserire nel circuito Florence Welcome Card è on line sulla rete civica del Comune. Possono partecipare strutture ricettive, bar, ristoranti, trattorie e degustazioni, attività di commercio e artigianato, noleggio mezzi di trasporto, visite turistiche ed escursioni, sport e benessere, spettacoli e attività culturali, cinema e teatri, musei privati ed enti fieristici che offrano uno sconto di almeno il 10%.

Firenze tavoli all'aperto piazza Repubblica

“Un'ottima partenza per questo nuovo strumento – spiega l’assessore al turismo del Comune, Cecilia Del Re – che ha suscitato fin da subito l'interesse degli operatori economici del territorio e non solo. Un'esperienza pilota che è già stata raccontata in Europa da tv estere come France 2, a conferma del legame con la nostra città e della voglia di tanti viaggiatori europei di tornare nel nostro territorio in sicurezza. Una forma di benvenuto per dare al turista un’accoglienza ancora più speciale in questo periodo, con offerte che saranno valide fino al 31 gennaio 2021 e una gestione interamente digitale. Un nuovo strumento agile che mettiamo dunque a disposizione degli operatori fiorentini per contribuire a rilanciare il settore colpito dalle ricadute della pandemia.”

La Card è gratuita per il cliente e prevede sconti di almeno il 10% sui prodotti e servizi offerti dagli operatori economici che intenderanno aderire. Le agevolazioni sono riservate ai turisti che pernottano in una struttura ricettiva del territorio o comunque, per promuovere il turismo di prossimità, ai visitatori non residenti nel territorio dell’area metropolitana fiorentina. I punti di rilascio della card virtuale sono le strutture ricettive accreditate e l'Infopoint turistico di piazza Stazione. 

 

23/06/2020