LA TOSCANA PUNTA SULLA FRANCIGENA: 360MILA EURO PER L'ANTICO CAMMINO

La Toscana punta sulla Francigena: 360mila euro per l'antico cammino

I fondi stanziati dalla Regione saranno utilizzati per interventi di manutenzione sulla strada dei pellegrini che oggi è sempre più percorsa dai turisti

La Regione Toscana ha stanziato 360mila euro per il triennio 2018-2020 per la realizzazione di interventi di manutenzione della Via Francigena Toscana. Lo stabilisce una delibera proposta dall'assessore regionale al Turismo Stefano Ciuoffo e approvata dalla giunta.

"Stiamo procedendo - dice Ciuoffo - sempre più speditamente nel percorso di strutturazione della Francigena come prodotto turistico omogeneo, e questo atto è un ulteriore tassello in questa direzione". La delibera nasce da uno studio di dettaglio sulle tipologie di percorso che definisce le quote assegnate annualmente ad ogni Comune.

"In questo modo - afferma l'assessore - mettiamo a disposizione dei 39 Comuni che fanno parte delle quattro aggregazioni, risorse che li aiuteranno a programmare gli interventi di manutenzione che si renderanno necessari nel prossimo triennio. La delibera conferma l'impegno della Regione Toscana sulla Francigena, e più in generale sui Cammini, per dare stabilità alla manutenzione del tracciato, mettendo i Comuni interessati in condizione di garantire la percorribilità durante tutto l'anno".

05/12/2018