Tradizione in acqua: a Livorno è tempo di 'Palio Marinaro'

Sfida tra i rioni nelle acque della città labronica, di fronte alla Terrazza Mascagni. Edizione numero 82 per la gara remiera

Manca davvero poco all'inizio dell'82esima edizione del Palio Marinaro di Livorno, la tradizionale gara remiera disputata tra i rioni della città che si terrà il 29 giugno nello specchio d'acqua di fronte alla Terrazza Mascagni. La manifestazione prenderà il via alle 18: ad aprire le danze sarà il Palio femminile, seguito da quello dei ragazzi (juniores), due gare che saranno il preludio per il Palio Marinaro, con gli equipaggi senior dei gozzi a 10 remi.

Per quanto riguarda gli equipaggi maschili per la categoria senior (10 remi) si sfideranno tutte le 8 sezioni nautiche: Ardenza, Borgo, Labrone, Ovososdo, Pontino, San Jacopo, Salviano, Venezia, così come per gli juniores (gozzette a 4 remi). Alla gara riservata alle 'gozzette' femminili prenderanno parte gli equipaggi dell'Ovosodo e del San Jacopo, atlete che hanno partecipato a tutte le gare della stagione e che adesso lotteranno per il primo posto nella loro categoria.

Le premiazioni, accompagnate da animazione e intrattenimento musicale, sono in programma per domenica 30 giugno alle 21.15 allo stabilimento balneare Bagni Tirreno. Dall'inizio di questa settimana i volontari del comitato organizzatore, in collaborazione con le istituzioni e le associazioni coinvolte, sono all'opera per allestire il campo di gara. 

27/06/2019