Settembre Lucchese 2019, una tradizione che si rinnova

Fede, storia e cultura. Centinaia di appuntamenti in calendario per vivere e condividere il mese più atteso dalla città di Lucca (e dai turisti). Ecco il programma

Sarà un altro appuntamento con la tradizione quello che si rinnova con il "Settembre Lucchese". Un mese intenso e vitale che culmina con la processione e la Luminara di Santa Croce del 13 settembre ma che regala, per tutto il periodo, iniziative di vario genere intorno alle quali la comunità si stringe e si rinnova.

«Il Settembre Lucchese – dichiara il sindaco Alessandro Tambellini – è una festa altamente identitaria per i lucchesi, quelli che vivono a Lucca e quelli che a Lucca tornano in questa speciale occasione. La nostra comunità, mai come in questo periodo dell'anno, si riconosce attraverso i propri simboli religiosi, le proprie tradizioni e i valori civili, che parlano di una storia millenaria della quale tutti noi facciamo parte. Nel corso degli anni – aggiunge Tambellini – il Settembre Lucchese si è arricchito di appuntamenti culturali, sportivi e solidali, grazie alla grande vivacità che caratterizza il mondo dell'associazionismo locale. E' infatti per merito dei tanti volontari che si prodigano ogni anno che Lucca può offrire un programma importante di eventi, articolato e adatto per tutti. Il mio invito – conclude il sindaco – e quello dell'amministrazione comunale è rivolto a tutti i cittadini, perché possano rinnovare in questa festa lunga un mese il senso profondo di coesione che ci caratterizza».

La festa della Santa Croce - Il 13 settembre sfila per le vie del centro storico, seguendo il tradizionale percorso, la processione incorniciata dalla storica Luminara. La celebrazione, come di consueto, termina nella Cattedrale di San Martino dove sarà eseguito il “Mottettone”. Alle 23.30 appuntamento con lo spettacolo pirotecnico, come sempre ben visibile dal lato nord delle Mura Urbane.
Il 14 settembre alle ore 10.30 nella Cattedrale di San Martino si svolge il Solenne Pontificale per il giorno dell'Esaltazione della Santa Croce.
Rientrano in questo periodo il Concerto per San Michele del 28 settembre alle ore 17.30 nella chiesa di San Michele in Foro a cura dell'Associazione Polifonica Lucchese e, il giorno dopo, la solenne celebrazione di San Michele Arcangelo alle ore 18 sempre nella chiesa di San Michele.

Tradizioni - Fino al 29 settembre nel parco di via delle Tagliate è allestito il Luna Park che propone, come di consueto, alcuni appuntamenti dedicati come quello dei giorni 11 settembre novità, festa dei nonni (biglietti scontati per i primi 200 nonni che si presentano alla biglietteria) 24,25 e 26 settembre con biglietti gratuiti per gli studenti, che verranno distribuiti nelle scuole, e quello della giornata del 24 settembre con biglietti gratis per i bambini con disabilità.
A settembre si tengono anche le tradizionali fiere in Borgo Giannotti, nell'area delle Tagliate e al Foro Boario. In particolare si rinnovano gli appuntamenti con la fiera di Santa Croce il 14 settembre, la fiera di San Matteo il 21 settembre e la fiera di San Michele il 29 settembre. Nella zona del Luna Park fiera dei dolci dal 25 agosto all'1 ottobre.
Dall'1 al 30 settembre al Loggiato di Palazzo Pretorio è visitabile la Mostra dell'Agricoltura e del Territorio con esposizione e vendita dei prodotti tipici locali e dei vini DOC delle colline lucchesi e di Montecarlo organizzata dalla Camera di Commercio di Lucca, dalla Strada del Vino e dell'Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia.
Il 7 settembre dalle 18 alle 22 appuntamento con “Lucca di Notte”, per gli appassionati di sport in particolare, vi sarà la possibilità di partecipare alla manifestazione podistica ludico motoria non competitiva.
Dal 13 al 29 settembre in piazza Napoleone torna il mercatino di settembre e dove sarà anche allestita la pesca di beneficenza a cura della Croce Rossa Italiana.

Rievocazioni - A settembre non mancano gli appuntamenti per rivere la storia grazie alle associazioni del territorio. Il 31 agosto e il 1° settembre torna “Il Castello Rivive”, giunto alla 18esima edizione, la rievocazione medievale nell'antico borgo fortificato di Nozzano Castello.
Il 13, 14 e 15 settembre sugli spalti della piattaforma San Frediano Historica Lucense propone “Occhio di Lucca e Gazzarra delle Artiglierie di Santa Croce” una manifestazione per scoprire il sistema di comunicazione ottica della Repubblica di Lucca durante la quale l'associazione proporrà anche artiglieria e spari a salve.
Anche il “Palio della Balestra di Santa Croce”, la gara di tiro con la balestra fra tiratori dei terzieri cittadini, rientra tra gli appuntamento a carattere storico organizzato grazie alla partecipazione della Compagnia dei Balestrieri di Lucca, Contrade di San Paolino e Sbandieratori e Musici di Sant'Anna.

Mercati - Dal 6 all'8 settembre sulla Mura Urbane e in particolare ai Baluardi S. Regolo e La Libertà, compresa la cortina tra i due, e all'Orto Botanico torna per la 18esima edizione “Murabilia – Mura in Fiore”, la mostra mercato del giardinaggio di qualità.
Il 14 e il 15 settembre si rinnova l'appuntamento con il Mercato dell'Antiquariato in piazza Antelminelli, piazza San Giovanni e aree adiacenti mentre, il 21 e 22 settembre Confartigianato ripropone “Pane e...” con la degustazione dei prodotti da forno in piazza Napoleone.
“Lucca Artigiana”, giunta alla quarta edizione, propone al Real Collegio dal 27 al 29 settembre la mostra mercato di Fondazione Lucca Sviluppo con le eccellenze artigiane della Provincia di Lucca.
Per il settore dei mercati chiude il settembre Lucchese l'appuntamento con Arti e Mestieri, il mercato artigianale con artisti e artigiani.

Cultura - Nel Settembre Lucchese non mancano gli appuntamenti di carattere strettamente culturale con mostre e incontri dedicati. Dal 24 agosto è visitabile “Guinigi Arte”, lungo le scale di Torre Guinigi, a cura di Bess Arte.
Villa Bottini ospita invece dal 1° al 18 settembre “Lucca Aperta” la mostra fotografica la cui protagonista è la città stessa a cura dell'Associazione Idearte mentre nel chiostro del Centro Culturale Agorà dal 3 al 13 settembre sarà allestita l'esposizione di fotografica dedicata alle piazze di Lucca con la collaborazione di Al Caffè di Daniela.
Dal 6 al 29 settembre in San Cristoforo si terrà la mostra “Raccontare Lucca- 70 anni di Foto Alcide”.
“Film School Network”, il meeting annuale delle più importanti scuole di cinema mondiali, si svolgerà dal 6 all'8 settembre all'Auditorium San Romano a cura di Associazione Metropolis mentre il 9 settembre in piazza del Giglio, ore 21, appuntamento con “Matematica in Città” per approfondire temi legati appunto alla matematica con slide e filmati e giochi da tavolo grazie al Gruppo di Formazione Matematica Toscano.
Il 7 settembre alle ore 18 al Francigena Entry Point alle ore 18 appuntamento con la sfilata di alta moda “Un nuovo inizio...” gran galà di moda realizzata da Promolucca editrice.
Dal 13 al 24 settembre al Museo Barsanti e Matteucci nuovo allestimento in collaborazione con il museo Piaggio di Pontedera, mentre il 14 settembre dalle ore 16 alle ore 21.30 in via dei Fossi la Galleria Barsotti allestisce la mostra “I Fossi dell'Arte”. Il 20 e il 21 settembre, sempre in via dei Fossi, mostra fotografica “Gente di Casa - Fossi in Fiore”sul Quartiere di Porta di Borgo, curata dall'Associazione Amici delle Mura. Il 21 settembre alle ore 17 nella Chiesa della SS.Trinità sarà inaugurato il dipinto di Giovanni Lorenzetti “L'Angelo della Consolazione”.
Dal 20 settembre al 6 ottobre al Centro Culturale Agorà e a Villa Bottini si terranno gli appuntamenti del “Festival Letterario Luccautori” e il Premio letterario racconti nella rete. Dal 21 al 20 settembre invece l'associazione I Giardini del Futuro organizza il festival della fiaba intitolato “Racconto Raccolto”.
Rientrano poi nella lunga serie di incontri anche alcuni appuntamenti a carattere scientifico. Il 17 settembre a Palazzo Ducale, ore 21, si tiene la conferenza “Oltre se stessi – Scienza e arte della performance” con l'intervento del professor Giorgio Nardone di Stefano Bartoli. Il 21 settembre invece l'Associazione Italiana Latto– Intolleranti organizza al Real Collegio dalle ore 10 alle ore 19 l'appuntamento “Unica – il DNA nel tuo menù” mentre alle ore 17.30 “Agorà della Scienza” propone l'incontro sul tema della nascita della profilassi in medicina.
Il 17 settembre apertura del “Festival Economia e Spiritualità – Verso Assisi 2020” organizzato dall'associazione Teatro di Verzura con la partecipazione di economisti, artisti, giornalisti, ambientalisti, docenti e religiosi. Il 27 e 28 settembre all'Auditorium San Francesco torna l'evento “Bright 2019 – Notte dei Ricercatori”, l'iniziativa a cura della Scuola IMT Alti Studi Lucca volta a diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni del settore della ricerca. “Le Fortificazioni storiche nei territori delle città gemelle” è invece il titolo del convegno organizzato per il 26 settembre a Villa Bottini nell'ambito della Giornata Europea delle lingue dal Centro Internazionale per lo Studio della Cerchia Urbana.
Il 28 settembre all'Auditorium della Pia Casa si svolgerà la cerimonia di premiazione della quinta edizione di “Un premio per l'Europa – Narrare la parità” a cura dell'Associazione di Promozione Sociale Woman to be.

Spettacolo, musica, teatro - Le serate del 6, 14, 22 e 27 settembre a Palazzo Pfanner risuoneranno le note di “Suoni di Lucca”, la stagione di musica da camera dell'Associazione Orchestra da Camera Luigi Boccherini.
Al Teatro del Giglio il 7, il 12 e il 18 settembre si terrà la rassegna dei teatro d'autore a cura della Compagnia Teatro del Carretto “Altre visioni”, mentre il 12 settembre al teatro della scuola “Chelini” di San Vito l'appuntamento è con il laboratorio teatrale e musicale delle primarie dell'istituto comprensivo Lucca 6 e 2 “Via noi e Gianni Schicchi”.
Il 14 settembre al palazzetto dello Sport l'associazione Kairos propone Palamusic 2019 annullato mentre il 15 settembre la Polifonica Città di Viareggio allieterà il pubblico alle ore 18 nella chiesa di San Francesco con Cori in concerto 2019. Il 15 e il 22 settembre invece nella Cattedrale San Martino appuntamento con Cathedral Music, la manifestazione della Federazione Lucchese delle Associazioni Musicali giunta alla 16esima edizione. Torna anche l'appuntamento con il Festival Lucca Jazz Donna il 17 e il 28 settembre realizzato dal Circolo Lucca Jazz.
Il 20 settembre al Teatro Nieri di Ponte a Moriano sarà la volta dello spettacolo dal titolo “O mio babbino caro” con la partecipazione dei giovani degli Istituti comprensivi 2 e 6. Il 21 e il 22 settembre alla Casermetta S.Colombano e al Puccini Museum si terranno gli incontri di presentazione delle esperienze di comunicazione tra l'arte antica del teatro di figura e i moderni burattini-robot dal titolo “Recita meglio di un giullare”.
L'associazione Luccablues invece propone una serata di musica al Foro Boario il 22 settembre con “Un blues a settembre” mentre dal 24 al 26 settembre a Villa Bottini la nona edizione di “Questioni di stili”, la rassegna di genere e stili musicali curata dal musicologo Renzo Cresti e realizzata con l'associazione Laboratorio Brunier. Il 27 settembre porte ancora aperte al Teatro San Girolamo per “Teatro e Musica” per una performance che coinvolge anche gli studenti del Liceo Musicale Passaglia. Sempre il 27 settembre nella chiesa di San Giovanni ci sarà l'ultimo concerto della rassegna “Nessun Dorma” a cura dell'orchestra OsmannGold. Il 28 settembre al Teatro del Giglio andrà in scena lo spettacolo “Kairos Experience – Recital Bukowski” con letture e canti dedicati a Bukoswski a cura di Alessandro Haber. Il 28 e il 29 settembre invece a Palazzo Pfanner va in scena lo spettacolo di prosa “Il Marchese Del Grillo”.

Sport - Fino al 30 settembre al campo sportivo di San Macario in Piano si svolge il torneo calcistico giovanile in notturna mentre il 6 settembre torna per la settima edizione “Corri all'alba...vincerò”, la corsa non competitiva all'alba per le vie del centro storico e intorno alle Mura realizzata da A.S.D Lucca Marathon. Il 6 e il 7 settembre invece è il basket a essere protagonista con Trofeo “Carlo Lovari”, il torneo quadrangolare di organizzato dall'Associazione Amici della Pallacanestro Lucca.
Il 7 settembre spazio alla ginnastica con “Ritmica in città”, l'esibizione di ginnastica ritmica in piazza Napoleone a cura di A.S.D Ginnastica Ritmica Lucca.
Il 14 e il 15 settembre, poi, i riflettori si accenderanno sul Torneo di Rugby - V° Memorial Bernardo Romei realizzato da A.S.D. Rugby Lucca. Il 15 settembre spazio al Karate con dimostrazioni in piazza Napoleone a cura di ASD Samurai Karate Lucca.
Dal 27 al 29 settembre il Campo Coni ospita il Campionati Italiani di Pugilato Schoolboy Junior fase regionale Toscana grazie alla collaborazione di A.S.D Pugilistica Lucchese. Infine, il 29 settembre si svolge la manifestazione “Frangicena Tuscany Marathon #Ftm2019”, la camminata ludico-motoria di 42 chilometri da Pietrasanta a Lucca.

Solidarietà - Il primo settembre torna per la sesta edizione “Pedala per dare la vita”, la pedalata con inizio alle 15.30 e che percorrerà i tratti compresi tra le rive del Serchio e le Mura Urbane per sensibilizzare sulla donazione del Sangue organizzata dal Gruppo Donatori di Sangue Fratres S.Anna. L'8 settembre al Baluardo S.Paolino si tiene “Volontari sulle Mura”, l'iniziativa giunta alla seconda edizione per promuovere il volontariato locale organizzata da Cesvot mentre alle ore 9 si svolge la nona edizione della “Zamp-eggiata lungo il Serchio” organizzata da Anpana Lucca, la passeggiata con inizio alle ore 9 dalla Terrazza Petroni al parco fluviale per una passeggiata con gli amici “a quattro zampe”. Infine, il 22 settembre, alle ore 15 l'appuntamento è con la “Maratona delle Lumache”, la passeggiata non competitiva rivolta a persone disabili organizzata dalla sezione lucchese dell'associazione Italiana Parkinsoniani.

31/08/2019