TURISMO E CULTURA: LA VIA FRANCIGENA EUROPEA SI INCONTRA A MONTERIGGIONI

Turismo e cultura: la Via Francigena europea si incontra a Monteriggioni

Venerdì 1 e sabato 2 febbraio una nuova edizione del forum “Comuni in Cammino” con ospiti in arrivo da Svizzera, Francia e Inghilterra

L’Europa attraversata dalla Via Francigena si dà appuntamento a Monteriggioni, con la sesta edizione del Forum “Comuni in Cammino, che si terrà venerdì 1 e sabato 2 febbraio nel complesso monumentale di Abbadia Isola, con ospiti in arrivo da Italia, Svizzera, Francia e Inghilterra.

Il Forum, organizzato dal Comune di Monteriggioni in collaborazione con l’Associazione Europea delle Vie Francigene e con il patrocinio della Regione Toscana, sarà anche l’occasione per salutare l’iscrizione ufficiale, da parte del Consiglio direttivo della Commissione nazionale italiana per l'Unesco, del cammino di Sigerico nella 'Lista Propositiva nazionale' (Tentative List) della candidatura della Via Francigena in Italia a patrimonio Unesco. 

La giornata di venerdì 1° febbraio sarà riservata all'Ufficio di Presidenza Associazione Europea delle Vie Francigene, mentre sabato 2 febbraio i lavori saranno aperti a tutti.
Il programma prevede anche momenti culturali, tra cui la presentazione dei finalisti della seconda edizione del premio letterario dedicato alla Via Francigena “Intanto parto”, ideato da Betti Editore, e la consegna del Premio Sigerico, riconoscimento che il Comune di Monteriggioni assegnerà, per il secondo anno, a personalità che si sono distinte nella valorizzazione e nella promozione della Via Francigena.
Il Forum darà spazio, ancora una volta, anche al Festival Europeo delle Vie Francigene, con l’intervento del direttore Sandro Polci e la premiazione delle iniziative più creative della scorsa edizione. 

“Monteriggioni - afferma il sindaco, Raffaella Senesi - ospita ancora una volta con grande piacere il Forum internazionale dedicato alla Via Francigena. Il programma sarà ricco di ospiti, esperienze e appuntamenti culturali e a darci un’ulteriore spinta sarà la notizia di pochi giorni fa che ha ufficializzato l’iscrizione della Via Francigena nella Tentative List, la Lista Propositiva nazionale, della candidatura della Via Francigena in Italia a patrimonio Unesco. Un passo avanti importante e atteso nel percorso di candidatura partito proprio dal Monteriggioni alcuni anni fa, durante la seconda edizione del Forum ‘Comuni in Cammino’".

30/01/2019