Nuovo 'brand' per Forte dei Marmi: la città 'boutique' si apre a tutti

di Costanza Baldini

L'esclusiva località di mare amata da intellettuali e russi, americani e arabi inaugura la stagione estiva con l'obiettivo di coinvolgere nuovi flussi turistici

Forte dei Marmi è una delle località turistiche più famose d'Italia, talmente 'iconica' che la casa d'alta moda Luis Vuitton ha creato una borsa che porta il suo nome. Il Forte è tradizionalmente associato a un turismo di élite, per un pubblico alla ricerca del lusso e dell'alta qualità che nella città toscana può trovare una spiaggia larghissima e dorata di 9 chilometri, cento stabilimenti balneari attrezzati ed esclusivi, 54 alberghi di cui sei a cinque stelle, locali notturni come la Capannina, ristoranti stellati, boutique di grandi marche che affollano le vie del centro, case immerse nel verde della pineta e la suggestiva veduta delle Apuane

 

 

Un luogo amato da personalità del mondo culturale e dello spettacolo che hanno scelto il Forte e continuano a sceglierlo anche oggi come residenza estiva, tra cui possiamo citare: Ungareti, Malaparte, Gadda, Montale, Papini, Moravia, Pratolini e più recentemente Carla Fracci e la famiglia Bocelli.

Per l'estate 2019 l'amministrazione comunale ha deciso di dotarsi un nuovo brand che racconta una Forte dei Marmi diversa più inclusiva e aperta a tutti. Obiettivo principale della campagna è quello di farla riscoprire a un pubblico che cerca la qualità, una qualità però accessibile a tutti, non solo ai turisti internazionali come russi, americani e arabi. 

Un altro obiettivo importante è quello di incrementare il turismo anche oltre il periodo estivo di giugno, luglio e agosto, portare a riscoprire una località di mare che ha molto da offrire anche d'inverno quando il turismo di massa la abbandona e si può vivere con 'pace senza malinconia e silenzio senza solitudine'. Infine, Forte dei Marmi sta cercando anche di rivolgersi a nuovi mercati stranieri, come i paesi del Nord Europa che viaggiano molto anche nel periodo primaverile alla ricerca di un clima più mite.

Per la creazione del nuovo brand si è partiti dalle origini, disegnando quelle inconfondibili cabine di legno che fanno ormai parte del paesaggio. Questo simbolo è la sintesi dei valori di questa terra: il mare, la pacifica e gioiosa invasione delle spiagge, il mantenimento di una tradizione, il punto di inizio da cui tutto è nato. Le cabine rappresentano per i bambini che d'estate le frequentano il deposito dei giochi, un nascondiglio, una vacanza spensierata.

Per informazioni:
https://www.visitforte.com/it/

 

05/06/2019