VACANZE IN AGRITURISMO, TOSCANA SUL PODIO: È PRIMA IN ITALIA

Vacanze in agriturismo, Toscana sul podio: è prima in Italia

4 milioni di presenze, il 31% rispetto al totale nazionale. Il fatturato ha raggiunto quota - nel 2017 -  138 milioni di euro

La Toscana si conferma ancora una volta leader delle vacanze in agriturismo. La conferma arriva dal report del centro studi di Confagricoltura che ha analizzato i dati del 2017. Gli arrivi sono stati 890 mila mentre le presenze hanno sfiorato i 4 milioni, il 31% del totale nazionale.

La Toscana è risultata anche prima in classifica per quanto riguarda l'accoglienza, grazie ai 62.700 posti letto offerti (pari al 24,8%), e il fatturato del settore, pari a 138 milioni sul totale nazionale di 544 milioni.

Una "tendenza - ha commentato la presidente di Agriturist Toscana, Laura Cresti - confermata anche nel 2018 dai nostri operatori".

Secondo lo studio gli stranieri pesano il 67% sulle presenze totali e il 54% sugli arrivi: in questo caso la Toscana si guadagna il secondo posto per incidenza degli stranieri dopo la provincia autonoma di Bolzano.

"Gli stranieri - ha spiegato la presidente Cresti - sono ancora i turisti che maggiormente apprezzano la permanenza negli agriturismi toscani pernottando più a lungo nelle strutture rispetto agli italiani". 

10/01/2019