Weekend sulla neve in Toscana: aperti tutti gli impianti sciistici

Per alcune stazioni sciistiche è l'ultimo fine settimana di apertura, mentre altre come l'Abetone resteranno aperte fino a fine marzo 

Dopo la leggera spruzzata di lunedì e la discreta nevicata di mercoledì sulle montagne toscane si continuerà a sciare per tutto marzo e anche in aprile all'Abetone, dove dal 30 marzo al 6 aprile sono previste le finali nazionali e internazionali del Pinocchio sugli Sci. Impianti aperti fino a che le condizioni neve lo permetteranno anche alla Doganaccia, per questo weekend sicuramente saranno aperte tutte le piste.

Questo week end e anche fino alla metà della prossima settimana gli impianti saranno aperti anche al Casone di Profecchia, in Garfagnana, per far concludere alle scuole i soggiorni bianchi programmati.

Sabato 16 e domenica 17 marzo sarà invece l'ultimo week end di sci sull'Amiata, ma in caso di nuove nevicate la Società Isa ha già comunicato che potrebbe riaprire i suoi impianti. Sono aperte le seggiovie Cantore e Macinaie e le sciovie Jolly e Crocicchio. Probabile anche l'apertura sabato della sciovia Asso di Fiori.

A Zeri in Lunigiana dal 18 marzo si terrà la chiusura definitiva degli impianti per fine stagione, questa domenica sarà aperto il Campo scuola e il rifugio.

 

16/03/2019