NASCE IL TEAM COSTE, PER STUDIARE E PROTEGGERE IL LITORALE TOSCANO

Nasce il Team Coste, per studiare e proteggere il litorale toscano

Il gruppo di ricerca coinvolge le tre università di Pisa, Firenze e Siena e punta a svuluppare sistemi di monitoraggio dello spostamento della sabbia

Per monitorare e proteggere il litorale della Toscana arriva il 'Team Coste', gruppo di ricerca costuito su iniziativa del dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Pisa, che coinvolge anche il dipartimento di Scienze della Terra dell'Ateneo di Firenze e quello di Ingegneria dell'informazione e Scienze Matematiche dell'Università di Siena.

Il progetto punta a sviluppare sistemi di monitoraggio e di modellazione quantitativa dell'evoluzione dei sistemi costieri toscani, approfondendo in particolare la conoscenza dei processi che governano lo spostamento della sabbia lungo le coste all'interno delle diversità fisiografiche e di quelli che operano trasversalmente alla costa, interessando il sistema bacino fluviale-costa-mare.
L'obiettivo è anche elaborare una piattaforma informatica che possa mettere a disposizione tutte le informazioni sui sistemi costieri toscani alle istituzioni, alla comunità scientifica e ai semplici cittadini.

Il 'Team coste' si caratterizza per un'impronta multidisciplinare e intende mettere a disposizione delle istituzioni locali, a partire dalla Regione Toscana, conoscenze tecnico-scientifiche utili per affrontare le complessità dei problemi che affliggono le coste.

21/03/2018