AL VIA 'THE FLORENCE EXPERIMENT': PIANTE E ESSERI UMANI INTERAGISCONO

di Costanza Baldini
Al via 'The Florence Experiment': piante e esseri umani interagiscono

Dal 19 aprile al 26 agosto 2018 Palazzo Strozzi presenta l'installazione nata dalla collaborazione tra Stefano Mancuso e Carsten Höller

Dal 19 aprile al 26 agosto 2018 a Palazzo Strozzi a Firenze prende il via l’esperimento che unisce arte e scienza nato dalla collaborazione tra l’artista Carsten Höller e lo scienziato Stefano Mancuso. The Florence Experiment è una grande installazione che vede la presenza nel cortile del palazzo di due scivoli monumentali intrecciati, realizzati in acciaio e policarbonato. Gli scivoli sono alti circa 20 metri e lunghi 50, si calcola che la discesa ha una durata media di 15 secondi.

L’installazione vuole studiare l’interazione tra piante ed esseri umani e analizzare l’intelligenza delle piante ritenute da Mancuso esseri complessi dotati di straordinaria sensibilità e in grado di comunicare con l’ambiente esterno. Ogni settimana 500 persone scelte in maniera casuale ‘trasporteranno’ durante la loro discesa alcune piccole piantine di fagioli e le consegneranno a un team di scienziati presente in Strozzina che ne analizzerà i parametri foto sintetici e le molecole emesse come reazione alla discesa e alla vicinanza a una persona.

Per la seconda parte dell’esperimento negli spazi della Strozzina sono state allestite due sale cinematografiche, in una sono proiettate scene horror, nell’altra spezzoni di film comici. La paura o il divertimento degli spettatori produrranno composti chimici volatili differenti che attraverso due condotti di aspirazione saranno trasportati sulla facciata di Palazzo Strozzi influenzando la crescita delle piante di glicine rampicanti, analizzando anche in questo caso l’interazione tra le emozioni umane e il comportamento delle piante.

Carsten Höller è celebre per la sua riflessione tra arte, scienza e tecnologia con installazioni che creano un forte coinvolgimento del pubblico. Per questo progetto ha collaborato con Stefano Mancuso, fondatore della neurobiologia vegetale, che studia da anni il complesso universo delle piante.

L’esperienza di The Florence Experience è di tipo individuale. Per poter partecipare al progetto è necessario prendere visione e accettare le avvertenze disponibili in biglietteria. Si segnala che l’età minima per utilizzare gli scivoli è 6 anni ed è necessario avere un’altezza compresa tra 130 e 195 cm e un peso non superiore a 120 kg. Per i minori di 14 anni è necessaria la firma di una liberatoria da parte di un adulto accompagnatore.

Per informazioni:
https://www.palazzostrozzi.org/

17/04/2018