LUTTO NEL MONDO DELL'ARTE: ADDIO ALLO SCULTORE VOLTERRANO MAURO STACCIOLI

Lutto nel mondo dell'arte: addio allo scultore volterrano Mauro Staccioli

Scomparso nella sua casa di Milano l'artista toscano: una delle sue opere più famose, l'Anello di San Martino, è diventato uno dei simboli di Volterra

È morto ieri nella sua casa a Milano lo scultore toscano Mauro Staccioli. L'artista era nato a Volterra (Pisa) 80 anni fa e dopo il diploma, conseguito all'Istituto d'arte di Volterra, si era trasferito nel capoluogo lombardo, continuando la carriera dell'insegnamento accanto a quella artistica.

Una delle sue opere più famose è l'Anello di San Martino, che si trova appena fuori dalla città etrusca ed è divenuto uno dei simboli della zona.
"Un abbraccio dalla comunità volterrana a Mauro Staccioli. La terra ti sia lieve", ha scritto su Facebook il sindaco di Volterra Marco Buselli appena appresa la notizia.

I funerali con rito civile in forma pubblica si terranno proprio a Volterra mercoledì 3 gennaio. La salma sarà esposta nella Sala del Maggior Consiglio del Palazzo dei Priori dalle 13 alle 15, momento al quale seguirà il corteo funebre e l'ultimo saluto presso il cimitero di Volterra.

02/01/2018