È NATO SIAM, GIBBONE DALLE GUANCE ROSA

di Saverio Melegari
Siam, nuovo arrivato allo Zoo di Pistoia

Ad un anno di distanza dal fratello Sinh, che prematuro è stato allevato dallo staff del parco

In molti lo scorso anno hanno seguito la storia di Sinh, gibbone dalle guance rosa nato allo zoo con qualche settimana di anticipo, così piccolo tanto che mamma Trilly non riuscì a prendersene cura. Lo staff dello zoo intervenne con successo coadiuvato dal team di pediatri dell’Ospedale di San Jacopo

Oggi Sinh sta bene ed ha iniziato lo svezzamento che lo porterà ad una sempre maggiore autonomia, ma le belle notizie a “casa Gibboni” non sono finite.

E’ appena nato Siam e questa volta tutto è filato liscio e i genitori si prendono cura di lui, che ha già aperto gli occhi.

Si tratta davvero di una bella notizia perché i Gibboni dalle guance rosa sono una specie a rischio d’estinzione a causa della deforestazione che, come in altre parti de mondo, colpisce il sud est asiatico.

Per questo motivo da qualche anno è attivo un programma sostenuto dagli zoo che appartengono all’associazione europea (EAZA) e che ha come scopo l'allevamento dei Gibboni, così come di molte altre specie a rischio d’estinzione, al di fuori del proprio habitat con la speranza di poterli un domani reintrodurre in natura. Per rendere possibile un obiettivo così ambizioso è necessario tutelare le foreste e aiutare le popolazioni che vi abitano, offrendo loro una valida alternative al taglio degli alberi.

A tal fine sosteniamo un progetto in Vietnam ma ognuno di voi può contribuire.

Come? Ad esempio prestando attenzione al legname impiegato per realizzare il pavimento o la libreria di casa evitando specie esotiche il cui prelievo non è sostenibile. 

Per vedere il video https://www.youtube.com/watch?v=8HycJM4dkrQ 

Di Eleonora Angelini - Responsabile della Didattica del Giardino Zoologico di Pistoia

 


22/07/2015