Salute/ ARTICOLO

Genitori, facciamola finita!

Il pediatra Paolo Sarti presenta il suo ultimo libro

/ Redazione
Mar 10 Dicembre, 2013
gucci bambino
E' l'appello dell'ultimo libro del pediatra Paolo Sarti, ospite agli Innocenti mercoledì 26 gennaio per raccontare il suo punto di vista su educazione e genitorialità, e rispondere a dubbi e domande.

Il pediatra Paolo Sarti conclude, mercoledi 26 gennaio 2011 alle 20.30, il ciclo di incontri "Genitori che fatica!" promosso dall'Istituto degli Innocenti, a cura della giornalista Geraldina Fiechter. L'incontro si tiene nel Salone Brunelleschi degli Innocenti in piazza Santissima Annunziata.

Paolo Sarti vive e lavora a Firenze come pediatra. Insegna alla Facoltà di Medicina ed è consulente della Regione Toscana; da anni si occupa di consultori, asili nido, preparazione alla nascita, educazione alimentare e sessuale nelle scuole. Nell'occasione Sarti - che ha già scritto vari libri fra cui il fortunato "Neonati maleducati" - presenterà per la prima volta "Facciamola finita!
Appello urgente ai genitori", il suo nuovo lavoro edito da Mandragora.
La rassegna, che ha già ospitato la psicoterapeuta Maria Rita Parsi e l'insegnante - blogger Antonella Landi, è seguita con attenzione da un folto pubblico. Gli incontri sono ad ingresso libero e aperti a tutti, genitori, insegnanti e chiunque abbia domande da porre o, semplicemente, sia interessato all'educazione di bambini e ragazzi.

Mercoledì sarà davvero una buona occasione per confrontarsi a viso aperto con uno dei medici che più conosce la famiglie fiorentine, i nostri figli, i cambiamenti negli anni sia dei bambini che degli adulti, e le istituzioni che sul territorio si occupano dell'infanzia.
Sarti aiuterà anche a capire come si prevengono tanti guai, fisici e psicologici, e come si educa un bambino ad affrontare la palestra della vita. Sono accolti tutti, anche chi non è d'accordo, chi ha perso il senso dell'orientamento, chi è vicino a gettare la spugna.

Per informazioni telefonare allo 055-2037329 info@istitutodeglinnocenti.it www.istitutodeglinnocenti.it

Topics: