Salute/ ARTICOLO

Il Cto di Careggi ha una nuova piscina

La Rari Nantes ha inaugurato la piscina dedicata alle riabilitazioni ortopediche e di pazienti con lesioni al midollo spinale

/ Redazione
Mar 10 Dicembre, 2013
All’evento era presente la squadra maschile di Pallanuoto Rari Nantes Florentia, per nove volte compine d’Italia, che milita nel campionato di serie A1. Gli atleti si sono tuffati in acqua e hanno accennando alcuni passaggi per collaudare la nuova struttura. Insieme a loro, a bordo vasca, era presente una rappresentanza del gruppo sportivo dell’Unità spinale di Careggi affiliato al Comitato Italiano Paralimpico e l’Associazione Toscana Paraplegici ATP Onlus (sezioni di Firenze, Livorno e Val di Cornia) e Habilia.

La nuova struttura, parte dell’Agenzia riabilitazione - Fisiatria CTO, e’ di circa mille metri quadri, e’ situata al piano terreno del CTO in collegamento diretto con gli ambulatori e l’Unita’ spinale. L’edificio comprende un ampio e luminoso ambiente che ospita una vasca di lunghezza massima 15 metri e larghezza 6, a cui si affianca un percorso idroterapico costituito da due vasche di acqua fredda e calda.

Completa il percorso riabilitativo una palestra medica di circa 250 metri quadrati oltre a spogliatoi, e locali per fisioterapia. La palestra e la grande piscina sono state progettate oltre che per i bisogni dei pazienti degenti in riabilitazione al CTO e per i pazienti ambulatoriali portatori di importanti disabilita’ traumatologiche e ortopediche, per consentire un accesso appositamente pensato per persone para e tetraplegiche. Questi pazienti possono, in alcuni casi, anche autonomamente, accedere alla piscina per mezzo di una rampa di discesa che consente di entrare in acqua direttamente dalla carrozzina.

Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi

Topics: