Innovazione/ ARTICOLO

Prato, leggere in digitale: e-reader di ultima generazione in biblioteca

14 nuovi lettori digitali alla biblioteca comunale Lazzerini. Dall'11 giugno il servizio di prestito dei dispositivi per la lettura di e-book sarà disponibile anche nelle biblioteche decentrate della città 

/ Redazione
Ven 10 Giugno, 2016
ebook

La lettura a Prato si fa sempre più digitale: i cittadini potranno infatti usufruire al prossimo 11 giugno di 14 nuovi lettori digitali di e-book di ultissima genererazione, che saranno a disposizione per il prestito alla Biblioteca  Lazzerini. Gli e-reader sono stati testati "in anteprima" da un gruppo di lettura, formato da partecipanti selezionati dalla biblioteca, con l'intento di condividere proprio con loro questa nuova esperienza e collaudarne insieme le caratteristiche, prima di proporli al pubblico.

"Il prestito di e-reader  era già stato introdotto alla Lazzerini nel 2011 - spiega l'amministrazione in una nota -  ed oggi per restare al passo con l'innovazione tecnologica, il servizio si rinnova con dispositivi all'avanguardia per rendere ancora più confortevole la lettura su schermo".

Il Comune di Prato ha poi deciso di ampliare la rete del prestito gratuito di lettori e-book anche nelle biblioteche decentrate delle circoscrizioni Nord e Ovest che sarà attivo - anche in questo caso - dall'11 giugno. Ogni lettore digitale preso in prestito, per un massimo di 30 giorni, consentirà di sfogliare, di leggere su display o semplicemente di farsi un'idea su circa cento libri in formato elettronico pre-caricati, con la possibilità di aggiungerne altri a proprio piacimento. 

Sempre in tema di innovazione e cultura digitale, gli utenti iscritti al prestito potranno usufruire di un ulteriore servizio: a disposizione dei lettori c'è infatti anche il sito  MediaLibraryOnLine, una vera e propria biblioteca digitale quotidiana, con moltissimi contenuti gratuiti. 

Un catalogo arricchito anche dalla Collezione OpenMLOL, che mette a disposizione circa 200.000 e-books "aperti" da scaricare senza limite di tempo, così come musica, video, film, spartiti musicali, app, videogiochi e molto altro ancora. Per accedere a MLOL è possibile richiedere l’account anche via internet, collegandosi al sito del Sistema Bibliotecario http://www.sistemabibliotecario.prato.it/, senza recarsi in biblioteca.