Salute/ ARTICOLO

Sanità: linee guida in Commissione

Le hanno presentate l'assessore alla salute Luigi Marroni e l'assessore al welfare Salvatore Allocca

/ Redazione
Mar 10 Dicembre, 2013
corsie ospedali sanità
Riorganizzazione del sistema della sanità, stato di attuazione del Piano sociosanitario integrato, superamento delle Società della salute, percorso di riordino degli ospedali territoriali. Questi i temi al centro della lunga audizione di ieri degli assessori al diritto alla salute Luigi Marroni e al welfare Salvatore Allocca, in commissione sanità del Consiglio regionale, presieduta da Marco Remaschi (Pd).

Marroni ha illustrato alcuni concetti chiave su cui si fonda la rivisitazione del sistema sanitario toscano: personalizzazione della cura del paziente; passaggio dal concetto di patologia a quello di problema di salute; garanzia di equità delle cure; creazione di un sistema salute omogeneo, con il tentativo di superare i meccanismi di finanziamento ora attuati e la ricerca di formule sovraziendali. Quanto ai piccoli ospedali, l'assessore ha ribadito che "non chiuderemo alcun ospedale, né grande né piccolo. E del resto io non l'ho mai detto".

Infine, per quanto riguarda le Società della salute, Marroni ha annunciato che è in atto un confronto per una proposta di modifica con gli enti locali, e che una proposta di legge dovrebbe essere presentata in Consiglio a metà settembre. Allocca ha invece posto l'accento sulla necessità di integrazione fra sanitario e sociale che "rimane un punto nodale anche se in questi tempi si è fortemente indebolita per motivi che non sono tutti nelle nostre mani".

Topics: