Musica/ ARTICOLO

Torna "Melodia del Vino"Musica classica e nettare di Bacco

Dal 26 giugno al 6 luglio le più belle tenute vitivinicole della regione fanno da scenario aii virtuosi della musica alta. A precedere ogni serata una degustazione di vini scelti

/ Redazione
Mer 28 Maggio, 2014
melodia del vino

Dal 26 giugno al 6 luglio torna Melodia del Vino, il Festival internazionale di musica classica che attraverserà la toscana con 6 date in 4 province: Firenze, Livorno, Siena e Grosseto, nelle tenute vitivinicole della regione.

Promossa da Regione Toscana insieme a Toscana Promozione e Fondazione Sistema Toscana, la manifestazione aprirà nella prestigiosa Cantina Antinori a Bargino, nel comune di San Casciano Val di Pesa, Firenze. Protagonisti dell’evento in programma giovedì 26 giugno, saranno Marc Laforet e Sergey Krylov.

Il 28 giugno il Festival si sposterà in un altro gioiello architettonico: la Cantina Petra, nel comune di Suvereto, Livorno, disegnata da Mario Botta. Sul palco i musicisti dell’Orchestra dei Musici di Parma insieme all’Alessandro Quarta Jazz Trio.

Il 1 luglio Melodia del Vino fa tappa in provincia di Siena: Castello Banfi a Montalcino vedrà l’esibizione al pianoforte di François - Joël Thiollier.

Il concerto del 3 luglio si tiene in provincia di Grosseto, nella Tenuta Rocca di Montemassi a Roccastrada. Qui il pubblico assisterà all’esibizione al pianoforte del pianista cinese Wenjiao Wang.

Il Festival rimane in provincia di Grosseto anche per la tappa del 5 luglio. Nella Tenuta Rocca di Frassinello a Gavorrano, nella cantina disegnata da Renzo Piano, il pubblico assisterà al duo che vedrà al violino Nemanja Radulovic e al pianoforte Susan Manoff.

Melodia del Vino chiude il 6 luglio presso la Residenza Napoleonica Villa S. Martino a Portoferraio, Livorno. Ad esibirsi al pianoforte sarà ancora una volta il Maestro Marc Laforet.

A precedere ogni serata una degustazione di vini scelti dalla tenuta ospitante e uno spuntino con prodotti del territorio e pane rigorosamente toscano.

Da non dimenticare che sono i tre i gemellaggi enogastronomici che la manifestazione ha stretto rispettivamente con FISAR - Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori, il Consorzio Pane Toscano e il progetto regionale Vetrina Toscana. Ideatori del format il Maestro Marc Laforet, direttore artistico della manifestazione e Michel Gotlib, presidente di Melodia del Vino.

Per saperne di più: www.melodiadelvino.it o sito BoxOffice: www.boxol.it/MelodiaDelVino.

[it_video]