Al Carnevale di Viareggio vince il carro sul dramma dei migranti

Alessandro Avanzini vince con "Frontiere", a Foiano vince invece "Nottambuli"

Alessandro Avanzini torna a vincere al Carnevale 2017 con il carro di prima categoria "Frontiere", dedicato al dramma dei migranti. Avanzini la spunta sul carro "Burocrazy" di Lebigre e Roger e "Chinatown Street" di Roberto Vannucci. In seconda categoria ha vinto "Un amore così grande" di Iacopo Allegrucci che è promosso in Prima categoria. Nelle mascherate di gruppo al primo posto Salerno via Reggio Calabria di Luca Bertozzi. Per le mascherate isolate si è classificato primo Silvano Bianchi con "Terrore senza frontiere". Domenica 12 alla Cittadella del Carnevale è in programma la premiazione. A causa del vento è stato annullato lo spettacolo pirotecnico al termine della sfilata e della proclamazione dei vincitori. Sono state inoltre annunciate le date del Carnevale del 2018 che saranno sabato 27 gennaio alle 16 l'apertura, poi domenica 4 e 11 febbraio alle 15, martedì 13 alle 17 e sabato 17 alle 17 ultimo corso mascherato con la proclamazione dei vincitori.

Frontiere di Alessandro Avanzini
Frontiere di Alessandro Avanzini

Il carro del cantiere dei Nottambuli si è invece aggiudicato l'edizione 2017 del Carnevale di Foiano della Chiana(Arezzo). L'annuncio è stato dato in tarda serata, dopo una giornata di febbrile attesa. Dietro si piazzano i cantieri Azzurri, Bombolo e Rustici. Questi ultimi si sono aggiudicati la mascherata ovvero il premio riservato alle migliori maschere in tema con i carri. La sfilata finale si è svolta nonostante il tempo incerto e si è chiusa con il falò di re Giocondo, simbolo del carnevale di Foiano della Chiana il più antico d'Italia nel suo genere.  

06/03/2017